Falconara: Sicurezza, ritmo serrato prevenzione e controllo. Soddisfatto il Vicesindaco Rossi

Clemente Rossi 3' di lettura 28/03/2014 - Continua a ritmo serrato l’azione di prevenzione e controllo del territorio comunale e prosegue la collaborazione con le forze dell’ordine chiesta più volte dall’Amministrazione e in particolare dal Sindaco Goffredo Brandoni, anche nell’ultimo comitato provinciale per la sicurezza coordinato dalla Prefettura.

Nella serata di giovedì 27 marzo è scattata in città una operazione condotta dal Vice Questore Aggiunto dott. Cinzia Nicolini e realizzata d’intesa dalla Questura di Ancona con l’Anticrimine di Perugia e con l’Amministrazione comunale. Sono stati effettuati una serie di controlli a tappeto di vari esercizi commerciali del centro città e della zona stazione, ed identificati alcuni soggetti. L’operazione di polizia è proseguita poi a Fiumesino, a Rocca Priora e sulle vie Clementina e Flaminia (nella zona della raffineria api) con specifici servizi antiprostituzione.

L’operazione che era scattata nel pomeriggio in Ancona è proseguita a Falconara nell’ambito dei servizi di controllo di tutto l’hinterland anconetano. In particolare a Falconara il servizio di controllo è iniziato alle 22 ed è durato circa tre ore impegnando cinque mezzi e una dozzina di uomini coordinati dal Vice Questore Nicolini, gli stessi che in precedenza erano stati impegnati in analoghi servizi nel capoluogo anconetano. Sul posto anche il sindaco Goffredo Brandoni, il vicesindaco con delega alla sicurezza Clemente Rossi e il comandante della polizia locale Stefano Martelli. Tutto ciò fa parte di una serie di controlli di vigilanza che verranno effettuati in maniera ciclica in città sia nelle ore diurne che nelle ore serali e le varie forze di polizia che operano sul territorio agiranno in perfetta sincronia fra loro. In particolare a Falconara i controlli hanno riguardato gli esercizi commerciali in zona con particolare attenzione a Kebab e internet point. Non solo. Sono state identificate oltre 20 persone senza che si rilevassero situazioni illegali.

“Esprimo soddisfazione per la continuità dell’azione di controllo svolta dalle forze dell’ordine e per questa collaborazione sempre più intensa fra le forze di polizia che operano in città – commenta il vicesindaco Rossi -. Ciò testimonia la sinergia che sanno esprimere attivando un controllo sull’intero territorio comunale e anche questo intervento va letto all’interno di un più generale servizio di controllo e presidio del nostro territorio. Di fatto ciò risponde alle richieste avanzate nel tempo da questa Amministrazione comunale in sede di Comitato Provinciale di Sicurezza. Al momento non appaiono rilevati fatti salienti e anche le persone identificate non risultano pregiudicate. Ringrazio le forze dell’ordine con l’augurio che una tale collaborazione sia sempre più stretta e proficua e che siano attenzionati anche altre zone della città e ribadisco che l’Amministrazione comunale, come sempre, è a disposizione laddove possa facilitare questa attività”.

I controlli di ieri seguono le operazioni della scorsa settimana (controlli in città della Polizia con l’ausilio anche delle unità cinofile e il blitz dei Carabinieri alla ex Montedison) e l’intervento analogo svolto l’altra sera, sempre in notturna, dai carabinieri della locale Tenenza. Seguiranno altre operazioni di polizia, in diverse ore e diverse zone della città, sempre in sinergia tra le diverse forze dell’ordine che operano a Falconara e nell’ottica di un puntuale e costante controllo del territorio comunale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2014 alle 15:32 sul giornale del 29 marzo 2014 - 862 letture

In questo articolo si parla di falconara, politica, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, Clemente Rossi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/1D7





logoEV