contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Entrano nel vivo gli interventi alla Stazione di Ancona. Possibili modifiche alla circolazione

1' di lettura
1022

stazione di Ancona

Entrano nel vivo gli interventi per la realizzazione del nuovo apparato di comando e controllo della stazione di Ancona. Le modifiche della circolazione dei treni per il 23, il 24 e il 26 aprile.

Il nuovo impianto – che sostituirà quello esistente installato negli anni 60, uno dei primi in Italia - trasformerà la stazione di Ancona da elettromeccanica ad elettronica, garantendo così una più alta regolarità del traffico, una maggiore potenzialità degli impianti e una gestione dinamica delle eventuali anormalità di circolazione.

La realizzazione della fase più delicata dell’intervento – che richiederà un investimento complessivo di oltre 40 milioni di euro – che avrà maggiori ripercussioni sul traffico ferroviario sarà concentrata tra il 22 e il 27 aprile, periodo che registra un fisiologico calo dei viaggiatori pendolari.

In particolare: mercoledì 23 e giovedì 24 aprile saranno cancellati (integralmente o parzialmente) 22 treni regionali sulla Ancona – Fabriano – Ancona, 8 tra Ravenna, Rimini e Ancona e 8 sulla Ancona – Ascoli Piceno; sabato 26 aprile saranno cancellati 5 regionali tra Ancona e Fabriano, 4 sulla Ancona – San Benedetto – Ascoli e 3 tra Ancona, Rimini e Ravenna. Circolazione dei treni regolare, invece, il 25 e il 27 aprile.



stazione di Ancona

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2014 alle 16:10 sul giornale del 19 aprile 2014 - 1022 letture