contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Macroregione, Spacca a Napolitano: 'Fondamentale sostegno Presidenza della Repubblica'

2' di lettura
720

Giorgio Napolitano

Macroregione adriatico ionica, il presidente Spacca sulle parole del Capo dello Stato: “Fondamentale il sostegno della Presidenza della Repubblica alla strategia”.

“La determinazione con cui l’Italia sostiene la nascita della Macroregione adriatico ionica è decisiva per il rafforzamento della strategia. Proprio ieri, nell’importante occasione del Pranzo di Stato in onore del Presidente della Repubblica di Slovenia, Borut Pahor, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha confermato l’impegno della Presidenza italiana nel conseguimento dell’obiettivo”. Così il presidente della Regione, Gian Mario Spacca, commenta le parole del presidente Giorgio Napolitano.

“Di particolare significato – aggiunge Spacca – il contesto in cui il Capo dello Stato ha espresso il suo pieno e convinto sostegno alla strategia. Il presidente Napolitano, nel suo intervento, ha infatti sottolineato, cito testualmente, ‘la necessità di interrompere il circolo vizioso tra politiche pubbliche restrittive e arretramento delle economie europee, orientandole verso un forte recupero di competitività e una ben mirata ripresa degli investimenti pubblici e privati. E dando rilievo prioritario a improcrastinabili riforme strutturali. Anche in funzione di questa prospettiva la Presidenza italiana è determinata a conseguire l’obiettivo della Macroregione adriatico ionica, e si adopererà affinché l’Europa possa dare risposte concrete e convincenti alle aspettative delle popolazioni della sponda sud del Mediterraneo, crocevia vitale per la costruzione europea’. E’ l’obiettivo prioritario della strategia: consolidare il fianco sud-est dell’Europa affinché l’intera Unione possa a sua volta rafforzarsi. La Macroregione sarà uno dei punti di maggior forza del semestre italiano alla presidenza della Ue. Il viatico del presidente Napolitano e l’energia con cui anche il Governo supporta il progetto, accanto alla forte spinta delle istituzioni e delle comunità locali, sono le migliori garanzie per il successo della strategia”.



Giorgio Napolitano

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2014 alle 17:42 sul giornale del 08 maggio 2014 - 720 letture