contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mezzavalle: 'Dopo spiagge e fondali puliti, si proceda alla rimozione materiali pericolosi'

2' di lettura
1996

Si è svolta ieri a Mezzavalle la prima edizione anconetana del 2014 di Spiagge e Fondali Puliti, campagna nazionale di Legambiente collegata a sua volta a Clean Up the Med, campagna internazionale che si tiene ogni anno in tutto il Mediterraneo.

Organizzata dal Comitato Mezzavalle Libera insieme ad un folto gruppo di associazioni e comitati, l’iniziativa si è caratterizzata per l’entusiasmante impegno dei partecipanti che, ben disposti a rendersi utili per la tutela di un gioiello del proprio territorio, hanno raccolto parecchi sacchi di rifiuti di ogni genere, al contempo divertendosi e passando una mattinata diversa dal solito in uno dei luoghi più suggestivi di Ancona.

“E’ sempre appagante l’impegno che i cittadini profondono in queste occasioni di partecipazione attiva. E’ un segnale positivo: ci dice che, una volta stimolate e coinvolte, le persone ha voglia di rendersi utile per la tutela del territorio in cui vive” è il commento soddisfatto degli organizzatori.

Accanto all’entusiasmo per la riuscita, continua a destare preoccupazione la situazione determinata dalle mareggiate invernali. In particolare, preoccupano l’affioramento di detriti delle demolizioni dei capanni, da rimuovere insieme all’albero adagiato sull’arenile, e di pericolosi spuntoni di ferro, così come la rischiosa condizione dei bagni. Il Comune ha già comunicato che si occuperà entro il mese corrente della rimozione dei materiali pericolosi.

L’auspicio degli organizzatori è che ciò avvenga il più presto possibile insieme agli altri interventi necessari, vista l’imminenza della stagione estiva. Meno impellenti ma altrettanto preoccupanti sono le voci, mai sopite, che vorrebbero la realizzazione di un collegamento pedonale litoraneo con Portonovo, impattante sul paesaggio e pericoloso per le frane che incombono sul tratto di costa in questione, peraltro vietato al transito da quasi due decenni proprio per una presunta pericolosità. Prossimo appuntamento anconetano con Spiagge e Fondali Puliti sabato 14 giugno a Portonovo.

Comitato Mezzavalle Libera Circolo Naturalistico Il Pungitopo ONLUS Comitato Mare Libero Italia Nostra ONLUS – sezione di Ancona ORA - Organizzazione Ragazzi per Ancona A2O – Altra Ancona Ora WWF

(Clicca sulle foto per ingrandire le immagini)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2014 alle 15:42 sul giornale del 27 maggio 2014 - 1996 letture