contatore accessi free

Sicurezza: ecco la risposta dell'Assessore Stefano Foresi ad Ilva Sartini

Foresi 1' di lettura Ancona 03/07/2014 - Sicurezza: ecco la risposta dell'Assessore Stefano Foresi ad Ilva Sartini.

Buonasera Ilva,

ho letto con attenzione la lettera aperta che mi avete inviato,vi ringrazio di cuore per la sensibilità. Sono più che convinto che gli operatori commerciali sono “le antenne e il vero presidio del territorio,per questo ho sempre coinvolto le associazioni o i vari comitati dei commercianti nelle scelte e nella organizzazione degli eventi. Per quanto riguarda la zona più delicata della città, il Piano-Archi, (dopo quasi 12 anni di presidente della ex 2 circoscrizione la conosco minuziosamente),abbiamo cercato di andare oltre alla sola posa delle telecamere (e’ stato completato il passaggio del cavo a fibre ottiche sia a Piazzale Loreto che in C.C.Alberto, completata Piazza Crocefisso e mercato delle Erbe) organizzando un servizio di pulizia straordinaria del percorso piazza u.bassi-c.c.alberto-archi etc.,con lavaggio strade,caditoie, spazzamento, sfalcio siepi e soprattutto DECORO!!!

Stiamo mettendo in piedi 12 serate tra piazzale Loreto e C.C..Alberto, musica, teatro, folklore, aggregazione per dare risposte concrete ad una popolazione che le merita. Sono in contatto continuo con le forze dell’ordine,che sono presenti in tutta la zona,basta leggere le operazioni di polizia svolte contro lo spaccio. Circa 20 gg. Fa c’e’ stato l’incontro con il prefetto, il comitato per l’ordine pubblico e tutte le associazioni di categoria sul tema della sicurezza, richiesto dal sottoscritto. Abbiamo fatto un incontro, tutti insieme, appena approvato il piano della videosorveglianza. Per me siete e sarete sempre interlocutori privilegiati.

Con stima. Stefano Foresi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2014 alle 18:27 sul giornale del 04 luglio 2014 - 657 letture

In questo articolo si parla di politica, pd, stefano foresi, foresi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/6L0





logoEV
logoEV