contatore accessi free

Arriva ad Ancona la "Battaglia dei Cuscini"...per uno scontro fino all'ultima piuma!

2' di lettura Ancona 09/07/2014 - Lo spettacolo che ha entusiasmato e coinvolto centinaia di piazze italiane ed europee! L’idea nasce dal ricordo degli scontri all’ultima piuma cha da bambini, tra fratelli, si facevano sul letto prima di andare a dormire: qui il gioco viene centuplicato più e più volte, diventando uno spettacolo di piazza esplosivo, divertente e di grande coinvolgimento. Ad Ancona si terrà in piazza Roma (lato Corso Stamira) giovedì 10 luglio dalle ore 18.30. evento gratuito

Uno spazio opportunamente attrezzato accoglie il pubblico prima dell’inizio dello spettacolo: tutto è già pronto! L’attesa è scandita da una serie di annunci che preparano all’imminente battaglia; a un tratto arriva su un autocarro la squadra della compagnia, coinvolge il pubblico nell’allestimento finale dello spazio e dettate le regole del gioco con un conto alla rovescia dà inizio alla battaglia.

Centinaia di leggerissimi cuscini multicolori cadono dall’alto e, in una reazione a catena, esplode la battaglia: accompagnati dalle scatenatissime musiche ska, gli spettatori si trovano coinvolti in una piccola follia collettiva, dove tutti combattono contro tutti, che coinvolge giovani, vecchi, donne, uomini e bambini. Questa pazza ed inoffensiva lotta a colpi di cuscino, prosegue fino allo sfinimento dei partecipanti. Ad un preciso segnale tutto si ferma e la battaglia si conclude in un soffio di piume.

Prima di salutare il pubblico esausto, viene dispiegato un grande telo colorato su cui gli spettatori vengono invitati a sedersi: il telo comincia a gonfiarsi e si trasforma in un cuscino gigante, pieno d’aria, su cui è possibile nuotare, rotolare, gattonare e ovviamente riposarsi dopo tanta fatica. Lo spettacolo è stato rappresentato nei Festival di Belgio, Ungheria, Spagna, e GRANDE SUCCESSO, AL CARNEVALE DI VENEZIA


   

da Marcheteatro
www.marcheteatro.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2014 alle 19:00 sul giornale del 10 luglio 2014 - 4961 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/62i





logoEV
logoEV