contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Residenze al posto del poliambulatorio del viale. Opposizione scatenata, ma l'atto passa in aula

1' di lettura
2212

valeria mancinelli
Tra le delibere, è stata approvata in via definitiva la discussa variante per trasformare in residenze il poliambulatorio del viale della Vittoria. La Regione attende dal 2006 il cambio d'uso per poter vendere i locali quando saranno trasferiti all'ex Umberto I. Opposizione scatenata e dibattito accesso perché si teme la chiusura del presidio sanitario.

Il sindaco Mancinelli invece ha sbandierato l'impegno scritto e firmato del direttore dell'Area Vasta 2 Giovanni Stroppa che il poliambulatorio non sarà smantellato prima del trasloco. L'atto è passato con 18 voti a favore, 9 contrari e l'astensione del Pd Mandarano.

In conclusione di lavori è stato approvato anche il protocollo di intesa tra Comune e Autorità portuale per convertire le banchine dell'arco di Traiano per l'attracco delle crociere. Per l'assessore Simonella un passo fondamentale verso il waterfront, il recupero urbano del porto storico.



valeria mancinelli

Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2014 alle 20:37 sul giornale del 16 luglio 2014 - 2212 letture