contatore accessi free

Sappanico, via Monteferro: l'ass. Giorgi interviene sulla vicenda

paola giorgi 1' di lettura Ancona 23/07/2014 - In merito alla situazione di via Monteferro Frazione Sappanico di Ancona emersa nel corso della seduta consigliare di oggi, l’assessore alla Viabilità e Infrastrutture, Paola Giorgi chiarisce che “dall’esame dei fascicoli non si è riscontrata alcuna comunicazione da parte del Comune di Ancona”. Inoltre, la strada in questione non risulta percorsa da mezzi gestiti direttamente da Autostrade che opera esclusivamente all’interno delle aree e piste di cantiere.

“La strada, - osserva l’assessore – è invece percorsa, in violazione al divieto, da padroncini e fornitori del cantiere autostradale rispetto ai quali Autostrade non ha alcun potere”. L’assidua presenza di vigili urbani o telecamere per sanzionare coloro che non rispettano il divieto di transito dei mezzi pesanti – suggerisce Giorgi – potrebbe risolvere la vicenda.

“Non ritengo comunque, conclude l’assessore, che il Comune di Ancona abbia alcun obbligo di informazione nei confronti della Regione”. In ogni caso, l’assessore Giorgi ha provveduto ad inviare una lettera all’Ing. Mollo di Autostrade per l’Italia, invitando lo stesso a verificare la situazione e provvedere, per quanto di sua competenza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2014 alle 02:21 sul giornale del 23 luglio 2014 - 1693 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, Paola Giorgi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/7A2





logoEV
logoEV