contatore accessi free

Civitanova: residente ad Ancona colto da malore si schianta e muore

casello autostrada 1' di lettura Ancona 23/07/2014 - Stava guidando un autocarro e si trovava sulla rampa al casello autostradale di Civitanova, quando accusa un malore, perde il controllo del mezzo e finisce per schiantarsi frontalmente contro un caravan che viaggiava nella corsia di marcia opposta. È successo martedì 22 intorno alle 10:00 del mattino.

Uno scontro fragoroso, che scatena un tamponamento a catena dal bilancio di quattro auto coinvolte e - almeno in un primo momento - tre feriti. In due hanno subito un 'colpo di frusta', ma la peggior sorte è capitata al conducente dell'autocarro: A.M., perugino 70enne domiciliato ad Ancona, il quale è stato trasportato all'ospedale dalla Croce Verde di Porto Sant'Elpidio con codice rosso. Purtroppo non ce l'ha fatta ed è morto poche ore dopo il ricovero.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2014 alle 11:34 sul giornale del 24 luglio 2014 - 950 letture

In questo articolo si parla di cronaca, autostrada, civitanova, croce verde, casello, frontale, muore, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/7BT





logoEV
logoEV