contatore accessi free

Rubini e Crispiani, SEL: "Matrimoni persone stesso sesso e contratti all'estero. Si a trascrizione registro civile"

1' di lettura Ancona 25/07/2014 - "Matrimoni tra persone dello stesso sesso contratti all'estero: si avvii trascrizione su registro civile". Su iniziativa di Sinistra Ecologia e Libertà in tutta Italia parte l'Onda dei Diritti Civili!

In diversi comuni da nord a sud viene presentata la mozione per chiedere la trascrizione dei matrimoni tra persone dello stesso sesso contratti all'estero nel relativo registro di stato civile. Come già a Napoli, Genova, Trieste e Bologna l'Onda toccherà Roma, Firenze, Torino, Milano, Treviso, Udine, Ancona, Cagliari, Piombino, Bari, Pescara, Foligno e molti altri comuni grandi e piccoli della Toscana. I Comuni sono ancora una volta protagonisti dell'avanzamento per il riconoscimento dei diritti civili e chiedono con questa iniziativa che l'Onda arrivi in Parlamento, che anche nel nostro paese si affermi la cultura dei diritti per tutte e tutti, che l'Italia entri pienamente in Europa.

Anche noi del gruppo consiliare SEL Ancona Bene Comune di Ancona aderiamo con convinzione alla campagna nazionale lavorando affinché la mozione venga approvata anche ad Ancona.

Francesco Rubini Filogna Stefano Crispiani






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2014 alle 17:39 sul giornale del 26 luglio 2014 - 1606 letture

In questo articolo si parla di attualità, Ancona Bene Comune

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/7Kz





logoEV
logoEV