contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Fiastra: usava bancomat altrui per andare al night, denunciato un anconetano

1' di lettura
1930

Carabinieri notte

E' stato accusato di furto aggravvato un 38enne, S.L. di Ancona, che durante il periodo di Ferragosto aveva scassinato delle auto in sosta per rubare le carte bancomat contenute in borse e portafogli.

E' successo a Fiastra, proprio nelle giornate con maggiore afflusso turistico. In seguito ai furti, tutti denunciati, l'uomo è riuscito lo stesso a prelevare e spendere più di 4000 euro dai conti correnti delle vittime.

E tra i vari sportelli bancomat e distributori automatici, l'uomo ha effettuato anche pagamenti in un night club della costa. Proprio dai vari pagamenti i carabinieri sono riusciti a risalire all'identità dell'uomo grazie a telecamere di sorveglianza e testimonianze nei vari punti in cui S.L. aveva utilizzato le carte. Successivamente, in seguito ad una perquisizione a carico dell'indagato, sono stati rinvenuti altri elementi che potrebbero provare anche la presenza di complici o di ulteriori episodi da incriminare.



Carabinieri notte

Questo è un articolo pubblicato il 01-09-2014 alle 15:42 sul giornale del 02 settembre 2014 - 1930 letture