contatore accessi free

Presto vele spiegate per la Regata del Conero

Regata del Conero 2' di lettura Ancona 02/09/2014 - Rivalità e amicizie alla Regata del Conero. A pochi giorni dall’atteso evento si delineano già alcune interessanti sfide.

La Regata del Conero è la regata di tutti: degli appassionati, dei professionisti, dei campioni mondiali, delle famiglie. E anche quella degli amici che però quando poi prendono il mare diventano in un attimo avversari: competizione sana e un abbraccio e una risata al termine, certo…ma nel mezzo c’è il darsi battaglia per poter mettere la prua davanti a tutti gli altri! Il bello dello sport è proprio questo, questo agonismo positivo che scorre non solo nelle vene dei regatanti, ma anche in quelle del pubblico che da lontano adocchiano la barca di questo o quel personaggio conosciuto così come del loro amico o vicino di casa e fanno il tifo, dal meraviglioso scenario del Passetto.

Ad oggi gli iscritti sono già 76 e sappiamo bene che il numero è destinato ad aumentare dato che la maggior parte delle iscrizioni avviene di solito molto a ridosso della domenica, soprattutto il sabato. Ma già a scorrere i nomi alcuni duelli possiamo ipotizzarli. Intanto, quello tra il Campione del Mondo Alberto Rossi e Andrea Giorgetti: due amici appunto che pregustano entrambi il sapore della vittoria e, perché no, anche il divertente sfottò al perdente! Rossi si presenterà domenica 7 settembre con la sua nuova creatura, la Woodpecker classe maxi, mentre Giorgetti per l’occasione ha deciso di noleggiare la ‘storica’ Idrusa: c’è da stare attenti a questi due, ve lo possiamo assicurare!

Altra sfida nella sfida sarà quella tra i circoli navali anconetani, con alcuni dei presidenti che hanno già depositato la loro iscrizione. Due barche similari che si daranno battaglia saranno Impetuose di Nicola Basti Presidente della Lega Navale sez. Ancona e Hirondelle di Gianfranco Iacobone, ex Presidente di Assonautica Ancona. Non stanno a guardare neppure nomi noti del mondo delle Associazioni di categoria: Paolo Andreani, ex Presidente di Confindustria Pesaro, è atteso domenica con la sua Salimigi ed è stata ufficializzata anche la discesa nel campo di regata di Bruno Bucciarelli con la sua Adrenalina a 1000, Presidente di Confindustria Ascoli Piceno. Condizioni ottimali al momento vengono previste per fare da sfondo a queste sfide, con vento di maestrale a soffiare massimo a 10 nodi: le condizioni ideali per regatare e per godere dello spettacolo delle vele spiegate!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2014 alle 23:26 sul giornale del 03 settembre 2014 - 1514 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/9eA





logoEV
logoEV