Basket: per la Stamura tante novità nel campionato 2014-15

basket generico 2' di lettura Ancona 02/10/2014 - Anche in Serie C Regionale diverse società costrette a rinunciare, solo 12 squadre al via. Sarà un girone tutto marchigiano, prevista una sola retrocessione.

Sarà un campionato abbastanza anomalo, quello di Serie C Regionale che vedrà impegnata la Stamura e che prenderà il via in questo primo week-end di ottobre, ma sarà sicuramente importante. Il comitato Regionale Marche della FIP ha infatti deciso che dalla stagione 2015-16 la Serie C, ora divisa in DNC e C Regionale, sarà unificata e che quindi questa annata agonistica farà da ponte per rendere effettiva la ristrutturazione. Ci sono state diverse rinunce per cui saranno soltanto dodici le squadre ai nastri di partenza, tutte marchigiane.

Prevista una sola retrocessione (forse due, nel caso in cui una marchigiana retroceda dalle serie superiori) e tutte le altre verranno promosse in quella Serie C che dalla stagione 2015-16 sarà praticamente il quarto campionato nazionale. Il torneo sarà diviso in due fasi. La prima è la stagione regolare che dopo 22 giornate, con partite di andata e ritorno, si conclude il 15 marzo. Di seguito, le prime sei classificate daranno vita ad un'altra serie, sempre con gare di andata e ritorno, per la classifica finale con in palio il titolo di campione regionale. Invece le squadre classificate dalla 7^ alla 12^ posizione nella stagione regolare comporranno il "girone retrocessione" al termine del quale l'ultima andrà in Serie D.

Ultima novità sarà quella della elargizione di un premio in denaro alle prime otto classificate. Quindi un campionato con più premi che penalizzazioni in cui, in pratica basterà non arrivare ultimi per fare comunque un salto di categoria. Sarà di certo un campionato divertente in cui la sana rivalità fra squadre tutte marchigiane (ed un po' di campanile) saranno il sale di ogni partita. La Stamura giocherà tutte le partite interne al PalaRossini il sabato alle ore 21. La prima di campionato (sabato 4/10, ore 21) vedrà i biancoverdi impegnati in trasferta contro la Cestistica Ascoli, mentre l'esordio casalingo sarà il sabato successivo, sempre alle ore 21, contro il Bramante Pesaro.






Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2014 alle 19:53 sul giornale del 03 ottobre 2014 - 975 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, Armando Lorenzetti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0vD





logoEV
logoEV