Carlo Neumann riconfermato all’unanimità Presidente dell’Associazione Riviera del Conero

2' di lettura Ancona 03/10/2014 - Carlo Neumann riconfermato all’unanimità Presidente dell’Associazione Riviera del Conero per un altro mandato di cinque anni.

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 2 ottobre, l’Assemblea dell’Associazione Riviera del Conero si è riunita per scegliere il nuovo Presidente e all’unanimità è stato riconfermato per un nuovo mandato di altri cinque anni il dott.Carlo Neumann.

Negli ultimi cinque anni di presidenza - dice Carlo Neumann - abbiamo realizzato circa il 90% delle attività che avevamo pianificato. Il percorso di crescita è a metà e ringrazio per la fiducia ancora una volta accordatami, che mi consentirà di proseguire e portare a termine la strategia di marketing anche con l’aiuto di Massimo Paolucci, direttore tecnico dell’Associazione. Siamo riusciti a rafforzare il brand Riviera del Conero con una comunicazione web e cartacea ai massimi livelli, partecipando a fiere di settore e organizzando numerosi press tour. Inoltre il nostro obbiettivo di proporci ai mercati internazionali e nazionali come destinazione turistica integrata, è stato raggiunto anche grazie alla stretta e preziosa collaborazione di tutti i Comuni e di tutte le associazioni di categoria nostre socie, attraverso un lavoro di squadra e di rete. Come noi, credono fermamente che solo restando uniti si possano raggiungere maggiori risultati, rendendo la Riviera del Conero, intesa come costa più entroterra, più competitiva in un contesto di altre destinazioni che sempre più si danno da fare per emergere nel mercato turistico. Fondamentali e significative sono la sinergia e la sintonia createsi con la Regione Marche, istituzione che ci permette di ottimizzare il nostro impegno, andando insieme nella stessa direzione. Il mondo del turismo, visto come eccellenza economica, è profondamente cambiato ed è sempre più importante offrire non solo le bellezze e le attrazioni di un territorio, ma rendere il turista protagonista di un’esperienza emozionale, che può essere da lui vissuta e raccontata.

Tale esperienza va strutturata e veicolata in maniera virale, utilizzando prevalentemente la rete. Tra gli obbiettivi futuri ci sono non solo il rafforzamento della promozione, ma specialmente l’accoglienza, guidando ed informando i nostri ospiti. La valorizzazione territoriale prevede anche progetti di mobilità dolce e progetti europei. Il lavoro da fare è molto e l’Associazione Riviera del Conero è pronta ad intraprendere una nuova sfida, continuando il percorso intrapreso con professionalità e metodo. Un ringraziamento particolare ai collaboratori soci del consiglio di amministrazione e all’assemblea, con i quali ho avuto la fortuna di iniziare il mio percorso ed un saluto ai nuovi con i quali condivideremo le strategie future.


dalla Associazione Riviera del Conero




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2014 alle 10:15 sul giornale del 04 ottobre 2014 - 1854 letture

In questo articolo si parla di attualità, associazione riviera del conero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0wV





logoEV
logoEV