Elezioni provinciali, Ancona provincia civica sui pronunciamenti di altre liste: "Nessuna finalità"

ancona provincia civica 1' di lettura Ancona 05/10/2014 - Civitas  l'assieme dei cittadini di una località e nel contempo lo “status” giuridico, che fa di tutti i cittadini dei soggetti di diritti e di doveri, ed è questo il denominatore che lega le Liste Civiche che hanno ritenuto di partecipare al progetto Ancona provincia civica.

Non vi è nessuna finalità orientata all’occupazione o al mantenimento di posizioni all’interno dei Palazzi, ma il desiderio di mettere in “rete” , esperienze, progettualità, compentenze che trovano il loro retroterra nel senso di appartenenza alla società civile. Dunque soggetto apartitico, specie se come sempre più di frequente accade il “Partito “non è più soggetto che si caratterizza su valori morali etici e sociali, ma aggregazione di persone che ricercano un posizionamento all’interno dei “Palazzi“.

L’impegno di Ancona Provincia Civica è partito dal desiderio di ampliare ad un territorio di Area Vasta l’impegno civico, e non inizia e non finisce con la competizione delle provinciali, ma segna l’avvio di un processo di aggregazione che vuole trovare il Denominatore Comune per uno sviluppo sociale che parta dal basso per arrivare alla gestione del Territorio, con criteri di Efficienza, Trasparenza e Partecipazione veri!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2014 alle 16:58 sul giornale del 06 ottobre 2014 - 1378 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0Cz





logoEV
logoEV