A Loreto l'ospedale internazionale. Busilacchi: "E' il Salesi l'ospedale pediatrico regionale, nazionale e internazionale"

2' di lettura Ancona 08/10/2014 - Il Presidente della Commissione Salute della Regione, Gianluca Busilacchi interviene in merito alla proposta di istituire, a Loreto, un Ospedale per bambini provenienti da altre parti del Mondo. Busilacchi, Presidente della Commissione Salute in Regione: “Tutti gli atti di questi anni votati da Giunta e Consiglio sono stati estremamente chiari, il Salesi è Ospedale Pediatrico di riferimento a natura regionale, nazionale e internazionale.”

“Trovo francamente incomprensibile che, certamente al di fuori delle progettualità avviate in questi anni, sia proposto di individuare nella struttura di Loreto una sede stabile di riferimento come “Ospedale per i bambini del mondo”.

Tutti gli atti sin qui votati da Giunta e Consiglio sono stati estremamente chiari, il Salesi è Ospedale Pediatrico di riferimento a natura regionale, nazionale e internazionale. E’ al Salesi che sono ricoverati i bambini provenienti da tutta la regione, italiani e stranieri ed è lì che trovano comunque le cure adeguate, con personale altamente qualificato, dopo essere eventualmente transitati per altri ospedali delle Marche. Del resto in questi anni vari progetti sia della Regione che di associazioni no profit hanno individuato nel Salesi il punto di riferimento di cura anche per bambini stranieri con una finalità umanitaria.

Penso da ultimo al progetto volto a vedere il Salesi come centro di riferimento di tutta la Macro regione Adriatico Ionica per la cardiochirurgia pediatrica. Su questo si è pronunciato il Consiglio regionale con voto unanime e si è svolto un convegno (cui ha partecipato anche il Presidente Spacca) che ha coinvolto sei Paesi dell’altra sponda dell’Adriatico. Quindi ben venga un ulteriore progetto a natura umanitaria, come quello proposto dall’AOUPI Onlus (Associazione Ospedale Umanitario, Pediatrico Internazionale), che andrebbe comunque valutato nella progettualità generale del Salesi. Dare messaggi divergenti, su un tema così delicato specie in una fase di razionalizzazione delle risorse in cui ogni singola scelta può avere natura strategica, appare improduttivo nei confronti degli obiettivi che la sanità marchigiana si prefigge.

L’Ospedale di Loreto, come previsto dalla riforma sanitaria, ha l’importante compito di essere presidio di prossimità per la cura dei cittadini di quel territorio. Una specificità che va mantenuta e promossa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2014 alle 15:29 sul giornale del 09 ottobre 2014 - 1737 letture

In questo articolo si parla di politica, gianluca busilacchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0LP





logoEV
logoEV