Macroregione: il contesto storico e l'impegno delle Marche

4' di lettura Ancona 15/10/2014 - Macroregione: il contesto storico e l'impegno delle Marche. I dettagli.

MACROREGIONE ADRIATICO-IONICA: IL CONTESTO STORICO E L’IMPEGNO DELLA REGIONE MARCHE

1989 Caduta del muro di Berlino 1991 – 2000 Conflitti nell’area balcanica. La Regione Marche realizza progetti di cooperazione internazionale, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri, per la riabilitazione del tessuto economico, sociale e culturale a favore delle popolazioni stremate dai conflitti. 19 maggio 2000 – Ancona - Conferenza per lo Sviluppo e la Sicurezza dell’Adriatico e dello Ionio. Adozione da parte dei Ministri degli Esteri di Albania, Bosnia Erzegovina, Croazia, Grecia, Italia e Slovenia della Prima Dichiarazione di Ancona che lancia l’Iniziativa Adriatico Ionica al fine di promuovere i legami tra le popolazioni dell’area e favorire gli scambi di esperienze e la comprensione reciproca. Agosto 2000 - Estensione dei Programmi europei di cooperazione transfrontaliera (Interreg IIIA) ai territori che si affacciano sull’Adriatico 2000 - 2010 La Regione Marche realizza oltre 100 progetti di cooperazione territoriale europea nei settori dello sviluppo economico, dell’ambiente, dell’energia, della cultura, della mobilità sostenibile e del turismo mirati al rafforzamento dei rapporti con i partner dell’area balcanica. 19 Giugno 2008 Inaugurazione della sede del Segretariato Permanente dell’Iniziativa Adriatico Ionica presso la Cittadella di Ancona. Per la prima volta una Regione italiana ospita un’ Organizzazione con compiti di politica estera propri del Governo nazionale. 2009 – 2010 Presidenza italiana dell’Iniziativa Adriatico Ionica: sottoscrizione di importanti Protocolli di Intesa tra gli Stati membri IAI relativi allo sviluppo economico, al turismo, allo sviluppo rurale. Viene lanciato il tema delle Macro Regioni Europee. 5 maggio 2010 Evento di chiusura della Presidenza italiana dell’Iniziativa Adriatico Ionica – Seconda Dichiarazione di Ancona, sottoscritta dai Ministri degli Esteri degli otto Stati membri dell’IAI, che lancia l’obiettivo del riconoscimento da parte dell’UE della Strategia della Macro Regione Adriatico Ionica entro l’anno 2014. 23 maggio 2011 Dichiarazione di Bruxelles – I Ministri degli Esteri degli otto Stati membri dell’Iniziativa Adriatico Ionica confermano l’obiettivo prioritario del riconoscimento da parte dell’UE della Strategia della Macro Regione Adriatico Ionica. 23/24 giugno 2011 nelle sue conclusioni il Consiglio d’Europa “invita gli Stati membri a continuare la collaborazione con la Commissione per possibili future strategie macroregionali con particolare riferimento alla regione Adriatico-ionica”. 04 luglio 2011 – Approvazione da parte della Commissione territoriale (COTER) del Comitato delle Regioni (CDR) del parere “Cooperazione territoriale nel bacino Mediterraneo attraverso la macro- regione Adriatico- ionica” presentato dal Presidente della Regione Marche. 11-12 ottobre 2011 – Il Comitato delle Regioni Europee approva il parere all’unanimità 2 marzo 2012 - La Commissione Sviluppo Regionale del Parlamento Europeo (Regi) ad Ancona per approfondire la strategia Mrai 31 gennaio 2013 - Il presidente della Regione Marche Spacca nominato alla guida dell’Intergruppo adriatico-ionico del Comitato delle Regioni dell’Ue 7 ottobre 2013 - Al presidente Spacca il premio della Ue European Projects Award 2013: impegno per la strategia della Macroregione adriatico ionica 14 ottobre 2013 - Ad Ancona la prima riunione europea per il piano d’azione della strategia macroregionale adriatica-ionica 15 ottobre 2013 - Ad Ancona il Vertice intergovernativo Italo-Serbo 19 dicembre 2013 - Approvato in Conferenza delle Regioni il documento del gruppo Eusair per il Piano d’azione 15 gennaio 2014 si concludono le consultazioni promosse dalla Commissione Europea sul documento della Strategia macroregionale AI 6 – 7 febbraio 2014 incontro ad Atene per la consultazione finale della Commissione Europea con gli stakeholders alla presenza dei Commissari Hahn e Damanaki 19 febbraio 2014 - Spacca a Bruxelles per l’illustrazione del parere alla Commissione Coter 19 marzo 2014 - Macroregione adriatico ionica, a Bruxelles consultazione con gli stakeholder 6-8 giugno 2014 Ad Ancona I edizione Youth Games Adriatic and ionian macroregion 17 giugno 2014 a Bruxelles presentazione della Relazione e del Piano di Azione sulla Strategia EUSAIR da parte della Commissione al Consiglio e al Parlamento Europeo 26 giugno 2014 - Il Comitato delle Regioni lancia ufficialmente la strategia 10 luglio 2014 - A Fabriano il 23° incontro della Commissione Coter






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2014 alle 16:33 sul giornale del 16 ottobre 2014 - 365 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/08l





logoEV
logoEV