Area Marina Protetta: un convegno ad Ancona su criticità e proposte

Spiaggia delle Due Sorelle 1' di lettura Ancona 21/10/2014 - Da vari anni il tema della istituzione di una Area Marina Protetta lungo la costa del Conero è fonte di discussioni e dibattiti, spesso accesi, tra chi ne propone la creazione e chi è contrario a tale strumento giuridico.

Molte di questi dibattiti sono fondati su convinzioni e condizionamenti personali e non su fattori oggettivi. Al fine di chiarire gli aspetti giuridici e biologici della questione e quindi permettere ai cittadini di dare giudizi più oggettivi la Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee ha promosso ed organizzato il convegno dal titolo: “AREA MARINA PROTETTA DEL CONERO CRITICITA’ E PROPOSTE ALTERNATIVE” .

Il convegno si terrà sabato 25 ottobre 2014 alla Loggia dei Mercanti di Ancona, via della Loggia, a partire dalle ore 16. Relatori del convegno saranno : Il professor Antonio Terli (Facoltà di Scienze Ambientali del Salento) Il dottor Luca Giaccaglia (Biologo Marino) L'avvocato Flavio Barigelletti (esperto di legislazione) Il signor Alessandro Maria Fucili (co-progettista del Parco dei Relitti di Numana).

La legislazione italiana vigente prevede alcune forme di parchi marini (Aree marine Protette e Zone di Tutela Biologica) che sono già stati istituiti in varie zone d’Italia. Nel corso del convegno verrà illustrata la legislazione vigente per la tutela del mare ed in particolare le norme che regolano l’istituzione e la gestione delle Aree Marine Protette e delle Zone di Tutela Biologica. Seguirà un dibattito ha gli intervenuti e la serata si concluderà con una degustazione di molluschi del Conero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2014 alle 19:11 sul giornale del 22 ottobre 2014 - 1590 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aaoM





logoEV
logoEV