Falconara: furti e razzie, commercianti preoccupati ricevuti a palazzo

Clemente Rossi 1' di lettura 23/10/2014 - Nel pomeriggio, rappresentanti dell’Amministrazione Comunale (Vicesindaco Clemente Rossi, Assessore Matteo Astolfi e Assessore Raimondo Mondaini) hanno accolto gli imprenditori di Via del Consorzio ed i loro delegati i quali avevano chiesto di rappresentare le loro preoccupazioni per i recenti numerosi episodi di furti e razzie presso le loro attività.

Il Comune, dopo aver preso atto della profonda preoccupazione degli intervenuti, ha evidenziato gli sforzi che le Forze dell’Ordine stanno facendo in materia e si è impegnato a farsi portavoce di tali preoccupazioni sia alle Autorità preposte sia direttamente al Sottosegretario al Ministero dell’Interno che sabato prossimo ci onorerà della sua visita.

L’Amministrazione Comunale, dal canto suo, aumenterà lo sforzo già iniziato per implementare il sistema di videosorveglianza della città convinta altresì che la prevista imminente assunzione di personale di polizia municipale potrà proficuamente contribuire all’attività del controllo del territorio e contrasto alle attività criminose.

Gli imprenditori, d’altro canto, inizieranno un’attività di confronto affinché tali episodi siano contrastati in maniera sinergica. Ci si è impegnati a programmare un successivo incontro tra qualche settimana al fine di verificare le spinte propositive ed i suggerimenti emersi nel corso del confronto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2014 alle 18:23 sul giornale del 24 ottobre 2014 - 1128 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, Clemente Rossi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aava





logoEV