contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA >

Camerano: più vicina la realizzazione nuova rotatoria lungo la Direttissima del Conero

1' di lettura
1611

Il giorno 26 novembre presso la Provincia di Ancona nell’ambito del PRUSST (Programma di Riqualificazione Urbana e Sviluppo Sostenibile del Territorio) dell’area Urbana di Ancona è stato firmato l’accordo di programma integrativo tra il comune di Camerano, rappresentato dal Sindaco Massimo Piergiacomi, la Provincia di Ancona con il suo Presidente Liana Serrani ed il Consorzio Zipa rappresentato dal Commissario straordinario Paolo di Paolo, per la realizzazione di una rotatoria sul territorio di Camerano all’incrocio della SP2- Via salette-Via Giacomo della Marca ,Via Osimana.

L’opera verrà finanziata completamente dalla Provincia di Ancona con una somma di €.975.242,33 ricavata dai fondi ministeriali Prusst. La novità sta proprio sull’accollamento totale della spesa da parte della Provincia di Ancona che si farà anche carico della progettazione tramite il proprio ufficio tecnico e delle procedure per l’aggiudicazione dei lavori e la successiva a realizzazione dell’opera; il Bando di gara dovrà essere pubblicato entro il 5 gennaio 2015. Viva soddisfazione ha pertanto espresso il Sindaco di Camerano Piegiacomi, il quale al termine ha dichiarato la massima collaborazione per facilitare la realizzazione dell’opera. “Finalmente ci sono le condizioni per iniziare, e mi auguro anche terminare l’opera, nel 2015”.

Il Comune di Camerano metterà a disposizione gratuitamente le aree di sua proprietà sulle quali dovrà essere realizzata l’opera ed inoltre si impegna a rilasciare in tempi celeri tutti i permessi ed autorizzazioni necessari alla realizzazione dell’intervento.



Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2014 alle 16:58 sul giornale del 01 dicembre 2014 - 1611 letture