contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Al Polo teologico di Monte Dago, Galeazzi riflette su Maritain

1' di lettura
1220

filosofia

CONFRONTO E DIALOGO NELLA SOCIETA’ PLURALE “Maestri e profeti di Umanesimi possibili” s’intitola la nuova serie di incontri che il Movimento ecclesiale di impegno culturale di Ancona propone alla città con l’intento di favorire la conoscenza di alcuni grandi testimoni del nostro tempo che hanno indicato con la loro opera e con la loro vita inedite vie d’uscita dalla crisi contemporanea.

La rassegna prenderà il via lunedì 15 dicembre alle ore 17,30 nell’aula verde dell’Istituto superiore di scienze religiose (via Monte Dago, 87) con la presentazione di Jacques Maritain per riflettere su “confronto e dialogo nella società plurale”; relatore il prof. Giancarlo Galeazzi, noto studioso del pensatore francese, di cui ha curato l’edizione italiana di alcune opere, e a cui ha dedicato importanti saggi in volumi e riviste.

Introdurrà l’incontro il presidente del Meic dorico, Girolamo Valenza, il quale sottolinea che questi appuntamenti dedicati a Jacques Maritain, Pierre Teilhard de Chardin, Raimon Panikkar, Ivan Illich e Edith Stein vogliono costituire l’occasione per tornare a incontrarsi con alcuni protagonisti del ‘900 i quali, proprio oggi, possono aiutare a capire che l’odierna crisi è anzitutto di carattere antropologico e reclama teorie umanistiche non meno che pratiche umanizzatrici: delle une e delle altre sono stati testimoni audaci.

L’ingresso è libero.



filosofia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2014 alle 00:16 sul giornale del 11 dicembre 2014 - 1220 letture