contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Basket: La Stamura cede nel finale in casa della capolista (85-­81)

2' di lettura
1048

basket generico

Bella prova dei biancoverdi anconetani a Fabriano, ma il finale premia la Janus. Chiuso il girone di andata; sabato prossimo prima giornata di ritorno al PalaRossini contro la Cestistica Ascoli.

La Globo Stamura sfiora il colpaccio in casa della capolista Janus Fabriano e per poco non guasta la festa del Basket che per l'occasione la locale società aveva organizzato richiamando sulle gradinate del PalaGuerrieri un folto e caldo pubblico. Ma alla fine la formazione di Marsigliani ha dovuto cedere alla forza ed alla maggiore profondità della panchina dei cartai, anche in considerazione del fatto che Marsigliani aveva a disposizione diversi elementi con problemi fisici per cui ha dovuto limitare di molto le rotazioni.

Dopo la brutta prestazione di una settimana fa, coincisa con la sconfitta interna con Fossombrone, c'è stata una bella reazione da parte dei biancoverdi che hanno messo alla frusta la capolista che è riuscita a ribaltare il risultato solo nel finale. Dopo i primi due parziali giocati punto a punto (25­24 al 10° poi 43­44 a metà gara), nel terzo parziale si assisteva ad un prepotente allungo della Stamura che a circa metà periodo si trovava avanti di 15 lunghezze. Ma da lì in avanti la Janus iniziava la rimonta e già al 30° tornava a ridosso dei dorici chiudendo sotto di soli 3 punti (59 a 62). Per la formazione di Marsigliani pesa come un macigno la carenza di rotazioni e la stanchezza condiziona in larga parte l'azione dei biancoverdi anconetani nelle ultime fasi del match. I padroni di casa, sospinti anche dal calore del pubblico, ribaltano le sorti del match ed alla sirena finale il tabellone segna 85 a 81 in loro favore. Forte il rammarico in casa Stamura, colpo soltanto sfiorato ma Giachi e compagni avrebbero probabilmente meritato di meglio. Migliori marcatori nelle fila stamurine Bellesi con 20 punti e Mosca con 15, mentre fra i cartai spiccano i 29 punti della guardia statunitense Calandrillo, capocannoniere del torneo. Con questa vittoria Fabriano chiude solitario in testa il girone di andata con 2 punti di vantaggio su Urbania, Fossombrone e Fermignano.

La Stamura paga le 4 sconfitte patite nelle ultime 5 gare ed ora si trova con i suoi 14 punti in quinta posizione a 4 punti dalla capolista, ma questa ultima prestazione lancia segnali positivi in vista del girone di ritorno. Girone di ritorno che inizia da sabato prossimo con i biancoverdi che ospiteranno la Cestistica Ascoli Piceno, quartultima in classifica ma reduce dalla bella vittoria in casa del Basket Porto S.Giorgio.



basket generico

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2014 alle 00:09 sul giornale del 16 dicembre 2014 - 1048 letture