Mobilitazione dipendenti delle province ad Ancona. I sindacati incontrano Spacca e Canzian

2' di lettura Ancona 29/12/2014 - Oltre trecento lavoratori provenienti da tutte le province marchigiane hanno manifestato davanti alla Regione e presenziato all'incontro tra sindacati e il Governatore Spacca e l'Assessore Canzian.

La Cisl, insieme alle altre forze sindacali, ha con forza chiesto alla Regione di dar seguito all'ordine del giorno approvato all’unanimità dal Consiglio Regionale sabato scorso e predisporre le risorse necessarie a gestire, tramite apposita legge regionale, il passaggio delle funzioni e del personale che non rimarranno allocati all'interno delle attuali province. Al termine di tre ore di confronto il Governatore Spacca si è impegnato a:

1) trovare le risorse nell'apposito capitolo di Bilancio per accompagnare il passaggio delle funzioni alla Regione o ai Comuni 2) portare la problematica in sede di Conferenza Stato -Regioni subito dopo l'Epifania per chiedere risorse dal Governo

3) Impugnare i contenuti della Legge di Stabilità davanti alla Corte Costituzionale nella parte che riguarda le province

4) approvare rapidamente in Giunta i contenuti della Legge che ridisegnerà le funzioni per portarla in consiglio Regionale entro gennaio. Successivamente nell'incontro tecnico avuto con Canzian ed i presidenti presenti di Provincia (Cesetti, Derasmo, Pettinari) si è condiviso un percorso metodologico teso a definire rapidamente i contenuti della legge regionale stante il fatto che i tagli della Legge di Stabilità partono da gennaio ed è veramente a rischio la tenuta dei servizi alla cittadinanza in settori cruciali quali le strade, la scuola, il lavoro, i trasporti.

I sindacati nel condividere il percorso proposto vigileranno sui contenuti dello stesso mantenendo lo stato di mobilitazione di tutti i lavoratori delle province, contestualmente ad una assidua presenza ai tavoli regionali per condividere contenuti di riforma tesi a coniugare il mantenimento del livello occupazionale con al salvaguardia dei servizi erogati alla cittadinanza.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-12-2014 alle 17:30 sul giornale del 30 dicembre 2014 - 1158 letture

In questo articolo si parla di attualità, cisl marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adsG





logoEV