contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Aeroporto, Bugaro (FI): "ipotesi declassamento scalo di Falconara, Come scongiurarla?"

2' di lettura
1371

Giacomo Bugaro

Bugaro interroga sulla situazione dell'Aeroporto di Falconara.I dettagli.

Premesso che

• da circa 15 anni (gestione Dott. Amicucci) si discute sulle dinamiche gestionali dello scalo aeroportuale di Falconara senza mai giungere ad un punto positivo;

• in questi anni si sono avvicendati vari Amministratori i quali come unico risultato finale hanno assommato un indebitamento prossimo ai 40 milioni di euro e portato la struttura a non avere alcuna prospettiva commerciale di concreto rilancio;

• in questi anni la Giunta regionale ha puntualmente risposto ai vari atti di Sindacato Ispettivo prodotti dai vari Consiglieri regionali promettendo future ristrutturazioni aziendali che mai si sono poi verificate;

• in questi anni la Giunta regionale ha più volte sulla stampa locale, con enfasi, annunciato l’arrivo di partner commerciali in grado di entrare in partnership con la società Aerdorica per un suo risanamento;

• gli annunci fatti dalla Giunta regionale circa l’ingresso di nuovi soci sono puntualmente stati disattesi e allo stato la Società si trova in grave sofferenza commerciale e finanziaria;

• la struttura, come detto e ridetto più volte, avrebbe nel settore Cargo la sua vocazione visto il posizionamento geopolitico che fa di Falconara il baricentro dei trasporti merci da Bari a Rimini lungo tutta la dorsale Adriatica;

• tale strategia mai è stata realmente percorsa;

• se non vi fossero stati massicci ripianamenti delle perdite e non vi fosse stato fra gli azionisti una socio pubblico come la Regione, la Spa Aerdorica sarebbe già da tempo fallita; Considerato in ogni caso e al di là delle evidenti negligenze gestionali e strategiche operate in questi anni dai Soci della Spa Aerdorica, che l’aeroporto ha una funzione vitale per la nostra economia locale e per questa ragione va fatto di tutto non solo per un suo concreto rilancio, ma anche per una difesa delle prerogative tecniche; Valutando positivamente le iniziative prese a sostegno intraprese in questi giorni dalle Categorie Economiche fortemente preoccupate dello stato in cui versa la struttura e sulla possibilità che l’ENAV la possa declassare ad “aeroporto minore” con ciò che questo comporterebbe;

Tutto ciò premesso, il sottoscritto Consigliere interroga il Presidente della Giunta regionale

• per conoscere quali iniziative intende porre in essere affinché la ventilata ipotesi che l’ENAV declassi lo scalo di Falconara venga scongiurata e quali.



Giacomo Bugaro

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2015 alle 17:16 sul giornale del 13 gennaio 2015 - 1371 letture