contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ECONOMIA
comunicato stampa

Camerano: la crisi dell'Eurozona vista con lo sguardo della MMT

2' di lettura
1783

Convincente analisi condotta dagli esperti della Teoria della Moneta Moderna nell'incontro che si è svolto il 23 gennaio e che ha richiamato un pubblico interessato e competente.

Una serata che ha consentito interessanti e innovativi approfondimenti sulla realtà economica e finanziaria italiana ed europea in particolare. Venerdì 23 gennaio, nella sala letture Baden Powell di Camerano, si è tenuto l'incontro organizzato dal Comune di Camerano per iniziativa dell'assessore Costantino Renato assieme all'associazione Me-Mmt Marche. Relatore dell'evento, che ha richiamato un pubblico attento proveniente non solo da Camerano e dalla Provincia di Ancona ma anche da altre province marchigiane, è stato il giornalista Pier Paolo Flammini, referente regionale dell'associazione.

Il funzionamento dei sistemi monetari, il tema della moneta sovrana contrapposto alla struttura dell'euro e le prospettive per l'economia italiana alla luce dello scenario nazionale e continentale, i motivi per cui l'euro "non ha funzionato": questi e altri i temi toccati durante l'incontro al termine del quale si è sviluppato un ricco dibattito con i presenti su temi di attualità economica e politica. Soddisfazione espressa dall'assessore Renato: "Con questi incontri cerchiamo di comprendere cosa sta accadendo con visioni dell'economia che purtroppo faticano ad essere rappresentati dai media tradizionali. Purtroppo viviamo un momento molto difficile, come amministratori ad esempio non abbiamo più risorse da destinare alla tutela del patrimonio culturale e artistico perché i fondi destinati agli enti sono praticamente sufficienti solo all'ordinaria amministrazione".

Il sindaco Massimo Piergiacomi, nei saluti di apertura, ha sottolineato come "il confronto su temi così importanti per lo sviluppo e il benessere collettivo è un elemento molto positivo, e anche un compito delle amministrazioni dare ai cittadini la possibilità di informarsi in maniera approfondita per arrivare a comprendere pienamente le dinamiche complesse in cui siamo immersi".

Associazione Me-MMT Marche - Economia per la Piena Occupazione



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2015 alle 16:46 sul giornale del 27 gennaio 2015 - 1783 letture