contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

A marzo prende il via il progetto per le scuole del territorio promosso da Multiservizi S.p.A.

1' di lettura
1218

sorgente gorgovivo
Riprende nel mese di marzo il progetto di educazione ambientale promosso da Multiservizi nel territorio anconetano. Concluse le prenotazioni, sono 1.400 i ragazzi che vi prenderanno parte appartenenti a 32 scuole distribuite nei comuni di Ancona, Jesi, Senigallia, Chiaravalle, Monsano, Fabriano, Montecarotto, Ostra, Santa Maria Nuova, Cerreto d’Esi.

La proposta didattica riguarda la risorsa acqua ed è rivolta alle fasce scolastiche delle primarie e secondarie di primo grado. La metodologia adottata per invitare i ragazzi a riflettere sull’acqua è differenziata in base all’età e punta al coinvolgimento diretto degli alunni così da renderli protagonisti attivi di ogni incontro. Il percorso inizia con una lezione che si tiene in un’aula didattica allestita nei pressi delle Sorgenti Gorgovivo, basata su giochi di animazione capaci di muovere l'intuizione e la fantasia.

Continua con la visita agli impianti di captazione delle Sorgenti che grazie alla suggestione del luogo, rendono ancora più viva la comprensione del ciclo dell’acqua, dell’ottima qualità dell’acqua del rubinetto e delle azioni di risparmio. I ragazzi avranno a disposizione un quaderno, realizzato per stimolare la loro attenzione durante il percorso, dove potranno annotare le principali informazioni fornite dal personale Multiservizi che li guida e li aiuta a focalizzare gli aspetti più significativi dell’impianto.



sorgente gorgovivo

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2015 alle 23:46 sul giornale del 27 febbraio 2015 - 1218 letture