contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

L'Aids non è sconfitta, torna anche in piazza ad Ancona il bonsai di Anlaids

1' di lettura
810

Anlaids

Giovedì 2 aprile e venerdì 3 aprile presso gli ospedali riuniti di Torrette, via Conca Ancona e sabato 4 aprile in piazza Roma sempre ad Ancona.

L’AIDS non è sconfitto, ma molti non lo sanno. Ancora oggi in Italia 1 persona ogni 2 ore contrae il virus dell’HIV. Sono oltre 4000 le persone che ogni anno si infettano; si tratta per lo più di giovanissimi ai quali non è stata fornita un’adeguata educazione alla prevenzione. L’80% dei più giovani, infatti, dichiara di avere rapporti sessuali non protetti e il 25% non è consapevole che l'HIV una volta contratto non può essere eliminato. I fondi raccolti permetteranno ad ANLAIDS di proseguire il suo impegno nella prevenzione all’infezione da Hiv e dalle altre malattie a trasmissione sessuale, oltre che di sostenere la ricerca clinica e la lotta allo stigma verso le persone affette dal virus.

Vi ricordiamo che ANLAIDS è la prima e più grande Associazione nata in Italia per fermare la diffusione dell’infezione da HIV e da trent’anni lavora per informare in merito agli studi più recenti sul virus, per fare prevenzione, per finanziare la ricerca scientifica e per tutelare i diritti di chi è già stato colpito dalla malattia. La prevenzione è l’arma più efficace per fermare il diffondersi del virus e per questo motivo ANLAIDS lavora rivolgendosi con attenzione particolare ai più giovani per diffondere l’importanza del sesso sicuro. Altri dettagli e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.anlaidsonlus.it



Anlaids

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2015 alle 10:36 sul giornale del 02 aprile 2015 - 810 letture