contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Vertenza Fincantieri, il sostegno del Prc ai lavoratori

1' di lettura
1005

ancona protesta operai fincantieri

Pieno sostegno alle mobilitazioni dei lavoratori della Fincantieri di Ancona, ancora una volta vittime di una logica padronale di stampo ottocentesco!

Le pretese aziendali di avere mano libera nella contrattazione aziendale con proposte, in vista della riapertura del negoziato, oggettivamente a danno dei lavoratori sia in termini salariali (doppio regime salariale, premio variabile, allungamento dell'orario di lavoro, uso strumentale degli appalti e subappalti, oltre all'annullamento unilaterale da parte aziendale del contratto integrativo del 2009) che di qualità delle relazioni con i lavoratori e le rappresentanze sindacali appare come uno schiaffo nei confronti di chi, con il suo lavoro e la sua professionalità, rappresenta la vera ricchezza, il valore aggiunto, dell'azienda.

E' evidente che si vuol colpire, in virtù di una fantomatica esigenze di economia aziendale, esclusivamente i lavoratori che sembrano dover dimostrare di meritarsi il posto di lavoro! Sono questi gli "effetti benefici" tanto sbandierati del Job's Act? E l'assessore regionale al lavoro, in questi ultimi giorni del suo “impegnativo lavoro” quali misure intende adottare per riportare la dirigenza aziendale di Fincantieri a più miti consigli?" .

La Segreteria Regionale del PRC Marche



ancona protesta operai fincantieri

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2015 alle 16:13 sul giornale del 09 aprile 2015 - 1005 letture