contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
articolo

Il premio oscar Michael Moore ad Ancona per il suo prossimo film

1' di lettura
1603

michael moore e sabina guzzanti
Il regista di 'Bowling for Columbine' avrebbe girato alcune scene proprio nel capoluogo marchigiano. Ad anticiparlo è stata Sabina Guzzanti durante un incontro a Fano.

Martedì 28 aprile al cinema Politeama, nel centro storico della Città della Fortuna, la sorella del comico Corrado ha presentato il suo ultimo lavoro cinematografico dal titolo 'La Trattativa'. Per l'occasione era presente in sala anche il celeberrimo documentarista e attivista Michael Moore, premio oscar nel 2003. Moore, da sempre impegnato per "denunciare le nefandezze del sistema capitalista", è anche l'autore di Fahrenheit 9/11, pellicola che cerca la verità sulle vicende dell'undici settembre.

Appena saliti sul palco, la Guzzanti, microfono in mano, esordisce dicendo che lo "special guest" della serata ha appena trascorso una settimana nel nostro Paese, in particolare ad Ancona, per girare alcune scene del suo prossimo film. Il regista, cercando di cambiare discorso, risponde "maybe" ("forse"), sicuramente imbarazzato per il riserbo che tale notizia doveva avere.

Dalla commissione cinematrografica della Regione Marche fanno sapere soltanto che il documentario parlerà di welfare aziendale e che avrà alcuni scorci suggestivi di Ancona e delle zone circostanti ripresi da una troupe italiana e scelti, in fase di montaggio, da Michael Moore stesso.



michael moore e sabina guzzanti

Questo è un articolo pubblicato il 30-04-2015 alle 19:39 sul giornale del 02 maggio 2015 - 1603 letture