contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Ancona cammina, l'8 e il 15 aprile le passeggiate in città

2' di lettura
1088

Camminare generico
Fare attività fisica camminando, condividendo con altri il percorso e apprezzando le bellezze della propria città: è questa la finalità che anima “Ancona cammina”, l'iniziativa organizzata dall'Avis in collaborazione con il CAI e la UISP e con il patrocinio del Comune di Ancona e della Rete Città Sane, in programma venerdì prossimo 8 maggio, con una seconda tappa il 15 maggio.

Scaturita da esperienze analoghe in altre città, Ancona cammina si pone come una manifestazione gratuita e alla portata di tutti, con un percorso che parte da piazza Roma (ore 18,30), si snoda lungo corso Garibaldi fino a raggiungere il parco del Cardeto, via Panoramica con possibilità di discesa fino alle grotte, Monumento ai Caduti, viale della Vittoria con ritorno a piazza Roma, per un totale di circa 5,5 chilometri. Nel presentare l'iniziativa, gli assessori allo Sport, Andrea Guidotti e alle Politiche sociali e Sanità, Emma Capogrossi, hanno messo in rilievo i benefici di un programma di questo tipo, a costo zero ma con innegabili ritorni sul piano della salute e della socialità. Ancona fa parte della rete Città Sane, di cui detiene la vicepresidenza, una associazione di cui fanno parte circa ottanta città italiane che hanno scelto di uniformarsi alle direttive dell'Organizzazione Mondiale della Sanità circa i corretti comportamenti e abitudini da mettere in pratica in ambito urbano per raggiungere il benessere psicofisico. Attraverso semplici ma efficaci stili di vita che le istituzioni, e tra queste il Comune di Ancona, sono tenute ad incoraggiare ed incentivare.

“Ancona cammina- ha riferito il responsabile UISP Giovanni Barone- non sarà una iniziativa spot ma sarà seguita da futuri gruppi di cammino che, una volta decollati, potranno anche procedere in autonomia, stabilendo un capogruppo al loro interno. Noi vogliamo fornire gli stimoli giusti per favorire le giuste abitudini”.

I referenti dell'Avis e del CAI sottolineano come l'attività motoria sia una avventura che interessa tutta la società e che sviluppa un senso di relazione tra tutti quei cittadini che, per solitudine e /o per pigrizia tendono a condurre una vita sedentaria. Camminare per stare meglio, insomma, per prevenire disturbi e acciacchi, per non sentirsi soli, a qualunque età. L'iniziativa è aperta a tutti: per informazioni ed eventuali adesioni anticipate si può fare riferimento ai siti www.avis.it/ancona www.usipancona.it e www.caiancona.org e al numero di telefono (UISP) 071.2863844



Camminare generico

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2015 alle 19:33 sul giornale del 06 maggio 2015 - 1088 letture