contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Picchetto anti sfratto ad Ancona, a rischio una famiglia con una bimba di due anni

1' di lettura
1478

casa de nialtri
Ad Ancona c’è il rischio di un altro dramma delle povertà provocato dalla crisi economica: una famiglia di 3 persone con una bimba di soli due anni ci ha contattato poiché è sotto sfratto.

Il padre era l'unico in famiglia a lavorare, ora non ha più lavoro, poiché l'impresa con la quale lavorava al porto ha chiuso circa un anno fa e da allora non ha più potuto permettersi l'affitto della casa. Si tratta dell'ennesimo caso nella nostra città di morosità incolpevole, dovuta solo alla crisi che in pochi anni hanno prodotto, ma che in tanti stanno pagando amaramente.

Per questo la mattina del 28 Maggio intendiamo opporci a questo sfratto, mettendoci a disposizione di queste persone, per guadagnare tempo e trovare altre soluzioni affinché non finiscano in mezzo a una strada. Facciamo appello a tutti i cittadini ad unirsi per impedire che una famiglia si trovi letteralmente in mezzo alla strada! L’appuntamento è giovedì 28 maggio alle 7.45 in Via Ascoli Piceno 185.



casa de nialtri

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2015 alle 10:15 sul giornale del 27 maggio 2015 - 1478 letture