contatore accessi free

"stringete i denti, non chiudetevi in voi stessi". Così Schibeci saluta la Cisl

Bartolomeo Schibeci 1' di lettura Ancona 16/07/2015 - "Stringete i denti, non chiudetevi in voi stessi. Andate avanti, siate aperti alla famiglia, agli amici, a Dio" Con queste parole, dettate nelle sue ultime ore e lette dalla moglie Maria Antonietta ieri al funerale, Bartolomeo Schibeci, segretario generale regionale della Femca Cisl, scomparso prematuramente martedì, ha salutato ed esortato i tanti parenti, amici e colleghi che hanno gremito la chiesa Santa Maria di Nazareth di Agugliano.

La famiglia oggi ha inviato alla Cisl delle Marche questo pensiero di ringraziamento: «Nostro padre amava il suo lavoro, parte integrante della sua vita, fonte inesauribile di soddisfazioni e sfide. Nel lavoro, nella CISL, nella FEMCA, aveva trovato una famiglia della quale anche noi, soprattutto in questi giorni, ci siamo sentiti parte. L’affetto, la stima, la riconoscenza che vi siete sentiti di esprimere con telegrammi, parole di conforto, dimostrazioni infinite di affetto ed amicizia e non ultimo, proprio ieri, attraverso le parole di Stefano Mastrovincenzo e Piero Francia, che sono state voce di tutti voi, ci hanno commosso ma soprattutto fatti sentire fieri di un uomo che per noi era già grande. Da tutta Italia, dalle altre sigle sindacali, dalle aziende che papà seguiva ci sono arrivati messaggi di cordoglio segno del rispetto che si è guadagnato in tanti anni di lavoro onesto ed appassionato. Grazie a tutti. A chi c'è stato, a chi non ha potuto. A chi ci ha riservato un posto nei propri pensieri e a chi ci ha abbracciato. Grazie a chi si proposto e a chi è rimasto in disparte. Semplicemente Grazie da tutta la nostra famiglia.» I figli Emanuela, Giuseppe e la moglie Maria Antonietta






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2015 alle 23:13 sul giornale del 17 luglio 2015 - 993 letture

In questo articolo si parla di attualità, cisl marche, Bartolomeo Schibeci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/al4E





logoEV
logoEV