Vespa rubata a Posatora, ritrovata dalle Pantere

polizia 1' di lettura Ancona 30/07/2015 - Vespa rubata a Posatora. Le Pantere della Questura di Ancona la ritrovano. Lieto fine per il legittimo proprietario.

Nel pomeriggio di mercoledì, un altro equipaggio delle Volanti, impegnato nel controllo del quartiere Piano San Lazzaro, ha rinvenuto in via Saracini una Vespa 125 della Piaggio rubata pochi giorni prima, il 22 luglio scorso, a Posatora, restituendolo al proprietario, un anconetano di 41 anni, con grande soddisfazione di quest'ultimo che ringraziava calorosamente gli Agenti di Polizia per il lieto fine, il mezzo gli era particolarmente utile per il periodo estivo.

Nelle ultime 24 ore, inoltre, i poliziotti dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno effettuato anche numerosi controlli nei quartieri “caldi” della città come il Piano San Lazzaro, Archi e Stazione, nel corso dei quali sono stati identificate una ottantina di persone, tra cui una ventina di pregiudicati, controllate 44 auto, contravvenzionati 5 automobilisti per mancate revisioni, utilizzo del telefono cellulare durante la guida ed altro. Nè mancano multe per altre contestazioni amministrative.






Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2015 alle 17:17 sul giornale del 31 luglio 2015 - 995 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amE5





logoEV