Concorsi a Torrette, Zaffiri (Lega): "Ceriscioli cominci a dare segnale di trasparenza"

Sandro Zaffiri 2' di lettura Ancona 12/08/2015 - Nonostante i proclami sulla trasparenza e sul nuovo corso della politica, il PD continua nella sua logica di occupazione indiscriminata dei posti di potere ed assegnazione di consulenze e ruoli di controllo.

“Se davvero il Presidente Ceriscioli intende aprire una nuova stagione nella gestione della Sanità regionale, allora cominci a dare un segnale di trasparenza nell’ambito dei concorsi recentemente indetti dalla Direzione generale Ospedali Riuniti di Torrette”. Questo l’invito che il consigliere regionale della Lega nord, Sandro Zaffiri, rivolge al Governatore delle Marche, Luca Ceriscioli, proprio all’indomani delle indicazioni, fornite dallo stesso Presidente della Giunta, in merito agli obiettivi e ai macro obiettivi da perseguire nel settore sanitario.. “Bene fissare gli obiettivi, ancora meglio sarebbe darsi una programmazione seria ed effettivamente realizzabile – incalza Zaffiri – L’ottimo sarebbe, poi, fare il tutto ed operare nella massima trasparenza a garanzia del merito e della qualità del servizio offerto ai cittadini. Una precondizione essenziale che però, come i suoi predecessori, anche il neo Presidente – nonostante gli annunci sul nuovo metodo di lavoro – sembra ampiamente sottovalutare”.

Infatti, sebbene gli Ospedali riuniti di Torrette abbiano rinunciato a rimpiazzare medici ed infermieri in uscita, perché in pensione o trasferiti, con un conseguente calo delle operazioni chirurgiche fino al 50%, la Direzione generale ha pensato di indire due concorsi per due posti da dirigente amministrativo, uno nell’ambito del “Controllo di gestione”, l’altro nella “Convenzione libera professione”.

Dunque, mancano medici ed infermieri, si taglia sul servizio, si chiudono reparti, sale operatorie e interi ospedali, ma vengono indetti due concorsi per dirigente amministrativo... A tutto ciò si aggiunga il non trascurabile dato della trasparenza...noi siamo già in grado di dire ai marchigiani chi vincerà questi concorsi...e siamo altrettanto certi che anche il Presidente Ceriscioli li conosce benissimo.


da Sandro Zaffiri
consigliere regionale Lega Nord Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2015 alle 18:36 sul giornale del 13 agosto 2015 - 2057 letture

In questo articolo si parla di politica, sandro zaffiri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/am9i