Falconara: Giacchetta, "Il no del Pd all'antenna Vodafone"

antenna telefonica| 2' di lettura 12/08/2015 - Alessandro Giacchetta sull'Antenna Vodafone a Falconara. "Il no del Pd all'antenna Vodafone"

-nel 2000 espressi parere favorevole al Regolamento per il rilascio di concessioni edilizie per l’installazione di impianti di telefonia radiomobile, tuttora vigente ancorché obsoleto;

- il citato regolamento, all'articolo 1, precisava l'intento di disciplinare nel breve periodo (ossia in via provvisoria) le modalità di installazione e modifica degli impianti di radiocomunicazione, e palesava l'esigenza di un approccio precauzionale a tutela della salute, visto anche che il Comune di Falconara M.ma era stato appena inserito nell'area riconosciuta ad elevato rischio di crisi ambientale;

- il citato regolamento, all'art. 9, al fine di coordinare e programmare il rilascio delle autorizzazioni, prevedeva la sottoscrizione di un protocollo di intesa tra Comune e Gestore richiedente, prima del rilascio della concessione edilizia;

- il citato regolamento, all'articolo 10, per la verifica della corrispondenza dei contenuti tecnici delle richieste, prevedeva la nomina di apposita Commissione Tecnica, composta da esperti della materia;

- che già nel 2008, con nota 43627 del 10.11.2008 a firma del dirigente del 3° settore, si faceva presente alla Giunta la necessità di porre mano ad un nuovo Regolamento al fine di far fronte con maggiore efficacia alle richieste che stavano pervenendo all'Amministrazione comunale, la giunta il giorno seguente non si è pronunciata;

Visto:

- che l'Amministrazione è rimasta inerte sino al mese di maggio del 2015, ancorché la Vodafone abbia presentato una istanza in data 26.03.2015 per la realizzazione di un impianto di telefonia mobile in area privata ubicata in via Puglie, della quale il Consiglio Comunale è rimasto all'oscuro fino al mese scorso;

- che non vi è alcuna informazione relativa ad un protocollo d'intesa col gestore di telefonia; - che nessuna Commissione tecnica composta da esterni è stata nominata;

Preso atto:

- che l'Amministrazione ha preso specifiche ma tardive iniziative unicamente a seguito di una petizione di cittadini;

- che l'Amministrazione, dopo aver individuato aree alternative a quella di via Puglie, anziché sottoporle preventivamente alle valutazioni degli Organi comunali ha preso accordi con la Vodafone ed intende ora ricercare l'approvazione a posteriori dei Consiglieri Comunali al solo scopo di condividere il dissenso con l'opposizione;

Io sottoscritto esprimo parere totalmente negativo sia alle procedure seguite dall’Amministrazione Comunale che le alternative proposte, come del resto anche alla iniziale ubicazione in via Puglie, in attesa del Nuovo Regolamento.


da Alessandro Giacchetta
     
Pd Falconara





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2015 alle 12:28 sul giornale del 13 agosto 2015 - 1398 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pd, antenna telefonica, falconara marittima, Alessandro Giacchetta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/am7m