Barriere Architettoniche, già attivo un tavolo di lavoro

Vivere il Sociale, barriere architettoniche in spiaggia 2' di lettura Ancona 13/08/2015 - In relazione agli articoli usciti in questi giorni relativi al recepimento della legge n. 41/1986 sui PEBA (Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche) il Coordinamento AReA - Associazioni Disabili in Rete comunica che è stato attivato, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Ancona un tavolo di lavoro ad hoc con l'obiettivo di recepire ed integrare nel Regolamento Edilizio Comunale tale normativa.

I contatti sono iniziati dopo che il Coordinamento ha organizzato il 31 marzo un apposito convegno, patrocinato dall'ANCI Marche con la partecipazione di cinquecento persone, tra cui anche referenti del Comune di Ancona. Si informa che il Coordinamento sta lavorando su tale problematica a livello regionale ed ha già incontrato il Presidente dell'Assemblea Legislativa della Regione Marche che ha garantito la sua massima collaborazione in tal senso. Risulta infatti determinante affrontare tale problematica con l'obiettivo, attraverso un percorso programmatico e condiviso, di giungere ad una normativa che funga da riferimento per tutti gli Enti Locali della Regione.

Siamo fermamente convinti che solo con una progettualità seria, condivisa che si ponga obiettivi raggiungibili in un arco temporale definito sia possibile trovare soluzioni ad una problematica che, oltre ad essere affrontata sotto l'aspetto teorico, non ha di fatto mai ricevuto soluzioni pratiche che possano fungere da supporto alla situazione quotidiana di persone con disabilità. Sarà un aspetto determinante del nostro impegno infatti verificare il rispetto delle tempistiche necessarie alla realizzazione degli obiettivi che verranno perfezionati.

Il nostro invito, finalizzato alla condivisione di tale progetto, è aperto a tutte le forze sociali, economiche e politiche interessate a risolvere tale situazione in maniera effettiva e definitiva nell'esclusivo ed unico interesse dell'autonomia e del rispetto dell'autodeterminazione delle persone diversamente abili.

Coordinamento AReA






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2015 alle 16:26 sul giornale del 14 agosto 2015 - 1285 letture

In questo articolo si parla di disabili, attualità, spiaggia, accessibilità, barriere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/am0P