Falconara: A settembre torna lo "Svuotacantine" per sostenere la politica del riuso

Matteo Astolfi 1' di lettura 19/08/2015 - "Domenica 20 Settembre, dopo il grande successo delle precedenti edizioni, si svolgerà in Piazza Mazzini e nella zona pedonale circostante la sesta edizione di Svuotacantine, iniziativa in cui i cittadini potranno mettere in vendita liberamente i propri oggetti usati (fino a un massimo di 200€) o effettuare il baratto".

Lo annuncia l’Assessore all’Ambiente Matteo Astolfi “Questo è il quarto anno che viene riproposta la manifestazione ideata dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Falconara al fine di sostenere la politica del RIUSO anziché il conferimento in discarica come rifiuto. In aggiunta a questa attività è stato instituito ormai da tempo il Centro del Riuso, ora spostato nella nuova sede in Via Campanella alle ex scuole Lorenzini di Villanova, dove i cittadini falconaresi possono lasciare e/o prendere gratuitamente oggetti ancora in buono stato, il tutto al fine della riduzione dei rifiuti”.

La “mostra scambio” si svolgerà dalle 10:00 alle 20:00 su suolo pubblico messo a diposizione gratuitamente dal Comune. I cittadini interessati, residenti a Falconara, potranno scaricare dal sito internet comunale (www.comune.falconara-marittma.an.it) la scheda per l’iscrizione e il volantino con tutte le informazioni utili; lo stesso materiale sarà a disposizione anche nelle sedi comunali. Ciascun partecipante potrà allestire autonomamente, nello spazio assegnato, un banchetto (massimo 6 mq) per esporre i propri oggetti ed effettuare lo scambio o la vendita.


da Matteo Astolfi
Assessore Lavori Pubblici e Ambiente
Comune di Falconara Marittima





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2015 alle 16:14 sul giornale del 20 agosto 2015 - 1485 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara marittima, Matteo Astolfi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aniZ