Appello della Conapo al governo per colmare la mancanza di personale tra i vigili del fuoco della provincia di Ancona

conapo 1' di lettura Ancona 20/08/2015 - «A causa dei tagli alle assunzioni che si susseguono da anni mancano 3854 vigili del fuoco su un totale di 32734 previsti». A dirlo l'ufficio studi del sindacato Conapo dei vigili del fuoco.

«L'età media dei pompieri italiani -spiega- si è innalzata pericolosamente sino alla soglia dei 50 anni ed esistono, da decenni, forti sperequazioni retributive e pensionistiche rispetto agli altri corpi dello stato, mai sanate, tanto che il personale è fortemente demotivato. Per contro incendi e calamità aumentano». Il sindacato Conapo chiede al governo di mettere mano a queste problematiche che «si riflettono direttamente sulla capacità di portare soccorso alla popolazione».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2015 alle 11:58 sul giornale del 21 agosto 2015 - 681 letture

In questo articolo si parla di cronaca, CONAPO - Sindacato Autonomo VV.F.

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anj4