Porto Recanati: controlli all'Hotel House e River Village, arrestati due giovani della provincia di Ancona

Polizia generico 1' di lettura Ancona 20/08/2015 - Nel corso dei servizi di controllo effettuati presso i complessi residenziali Hotel House e River Village di Porto Recanati finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, la Polizia ha arrestato due giovani (un italiano di 23 anni e un cittadino marocchino di 29 anni) residenti in provincia di Ancona.

I due, rintracciati presso il River Village, hanno tentato di sottrarsi al controllo di Polizia, opponendo resistenza agli operatori per non far rinvenire la sostanza stupefacente del valore di alcune centinaia di euro che avevano appena acquistato da uno spacciatore.

Pertanto i due, arrestati dopo una colluttazione ed un inseguimento di circa 300 metri, sono stati accompagnati agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.






Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2015 alle 23:35 sul giornale del 21 agosto 2015 - 720 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anlu