Potenza Picena: controllo antidroga in una discoteca, denunciato un 21enne di Falconara Marittima

Carabinieri di notte 2' di lettura Ancona 24/08/2015 - Nel corso della notte tra domenica e lunedì, 10 pattuglie della Compagnia Carabinieri di Civitanova unitamente al personale del Nucleo Antisofisticazione di Ancona, del Nucleo Ispettorato del Lavoro e della Direzione Territoriale del Lavoro di Macerata, oltre la collaborazione di militari della Guardia di Finanza della Tenenza di Porto Recanati e dell’unità cinofila “URO” della Compagnia di Civitanova Marche, hanno proceduto al controllo di una discoteca di Potenza Picena dove solitamente si svolgono feste con musica tekno/house. Nel corso del controllo, finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti e all’abuso di alcool, i militari hanno riscontrato numerose violazioni.

Nello specifico: gli estintori sono risultati non revisionati; il locale è risultato privo del certificato di prevenzione antincendio, previsto quando l’affluenza è maggiore alle 200 persone ed il personale addetto alla sicurezza era sprovvisto del tesserino previsto per il personale qualificato, autorizzato dalla Prefettura. Ma non solo.

Il personale impegnato nei controlli ha inoltre appurato che dopo le 3 di notte all’interno del locale di Potenza Picena veniva ancora somministrato alcol agli avventori, che il locale è risultato privo dell’apparecchio per la rilevazione del tasso alcolemico e delle tabelle alcolemiche, e che la pista da ballo realizzata all’esterno del locale non risulta inserita nelle autorizzazioni comunali per cui sono in corso ulteriori verifiche amministrative.

Infine, non essendo stato possibile verificare la regolarità della documentazione attestante l’assunzione degli 8 dipendenti, i carabinieri hanno precauzionalmente sospeso l’attività con la prescrizione di consegnare la documentazione relativa entro le ore 12 di martedì. Pena l’esecutività della chiusura.

I controlli sono stati poi estesi agli avventori ed all’area parcheggio del locale. Tra i presenti sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti due giovani, un 24enne di Civitanova ed un 21enne di Falconara Marittima, perchè trovati in possesso di alcuni grammi di hashish e marijuana con uno spinello già confezionato. All’esterno, invece, il cane antidroga della Guardia di Finanza ha rinvenuto a terra tra le auto in sosta diversi involucri contenenti complessivamente 4 grammi circa di “marijuana” e 20 grammi circa di “hashish”, suddivisi in dosi pronte per lo spaccio.

Durante i controlli alla circolazione stradale, un 30enne di Porto Sant’Elpidio (FM), sottoposto all’esame etilometrico, è risultato positivo con un tasso alcolemico pari a 1,38. Pertanto è stato denunciato per guida in stato di ebrezza e la patente gli è stata ritirata.






Questo è un articolo pubblicato il 24-08-2015 alle 22:05 sul giornale del 25 agosto 2015 - 755 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anrZ