Falconara: raccolta differenziata in positivo, occhio a chi sgarra

Rifiuti raccolta differenziata 2' di lettura 26/08/2015 - L’assessore all’Ambiente del Comune di Falconara Marittima Matteo Astolfi comunica con soddisfazione i risultati dell’attività degli ispettori ambientali di Marche Multiservizi nel mese di Luglio 2015.

“Gli ispettori ambientali sono stati istituiti circa tre anni fa e da allora hanno svolto una intensa attività di verifica e controllo della città al fine di informare la cittadinanza su come eseguire la raccolta differenziata e, quando necessario, sanzionare a seguito dei controlli eseguiti sul territorio. Gli ispettori ambientali eseguono controlli a campione nelle varie isole ecologiche della città e lungo le strade comunali, intervengono anche su segnalazioni ripetute di cittadini che indicano situazioni di degrado o anomalie nella differenziata.” L’assessore Astolfi continua: “ Nel mese di luglio sono stati fatti controlli nei vari quartieri della città ed anche in spiaggia. Sono state elevati 4 verbali per abbandono di sacchetti di rifiuti indifferenziati accanto alla batteria di cassonetti in via Saffi, Via Baldoni e via Ville. In via Flaminia invece sono stati rinvenuti all’interno del cassonetto della frazione indifferenziata (grigio) diversi sacchetti con all’interno rifiuti quali carta, plastica ed organico, riconducibili a due soggetti residenti a Falconara. Infine sulla spiaggia sono state elevate altre 4 sanzioni ad altrettante attività commerciali.”

I risultati della raccolta differenziata stanno migliorando di mese in mese e di anno in anno. L’aumento della quantità di rifiuti differenziati ha un andamento positivo e costante che dalle previsioni attuali porterà al raggiungimento del 65% entro il prossimo anno. Questi risultati sono ottenuti senza alcun intervento nell’aumento delle tariffe della TARI ma solo attraverso il potenziamento del sistema delle isole ecologiche e con una importante ed incisiva campagna di informazione-comunicazione alla cittadinanza e nelle scuole, attraverso assemblee, incontri in piazza, progetti scolastici ed anche i controlli sulle strade. Per le segnalazioni i cittadini possono contattare telefonicamente gli uffici comunali del settore Ambiente al numero telefonico: 07191771 0719177213-253 oppure via email agli indirizzi: ambiente@comune.falconara-marittima.an.it astolfima@comune.falconara-marittima.an.it


da Matteo Astolfi
Assessore Lavori Pubblici e Ambiente
Comune di Falconara Marittima





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2015 alle 14:18 sul giornale del 27 agosto 2015 - 1790 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, falconara marittima, Matteo Astolfi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anuW





logoEV