"Al Mashrah", il Festival Adriatico Mediterraneo a Vallemiano

mattatoio e casa delle culture 3' di lettura Ancona 27/08/2015 - Domenica 30 agosto, dalle ore 19, alla Casa delle Culture, ex-mattatoio, via Vallemiano 46, si svolgerà la seconda giornata del Festival Adriatico Mediterraneo con l’appuntamento “Al Mashrah”.

Una Piazza per Vallemiano incontra il Mediteraneo, organizzato in collaborazione con Adriatico Mediterraneo Festival - IX edizione e inserito nell’ambito del Progetto di riqualificazione urbana Una Piazza per Vallemiano; Dalle ore 19 fino alle 24 la domenica trascorre tra incontri e dibattiti, una cena etnica e un magico allestimento notturno per un concerto dal vivo tutto dedicato alle ninne nanne dall’area mediterranea e mitteleuropea.

Si inizia alle 19.00 con l’incontro Graphic News: Il mondo di oggi raccontato a fumetti; Graphic News, il primo portale nativo digitale di informazione a fumetti capace di sfruttare le potenzialità del web per offrire un’esperienza di lettura decisamente originale della società, sarà illustrato dalla giovane redazione. Saranno presenti Pietro Scarnera e Federico Mazzoleni. Conduce l’incontro Jacopo Frey. Alle ore 20.00, nel porticato antistante i locali della Casa delle Culture, sarà servita la cena a base di specialità libanesi. (E’ necessaria la prenotazione; Info e prenotazioni: 3394507203) Alle 21.00 Ancona Ideale, ma te la immagini?, un momento a sorpresa, e di cui non vogliamo svelarvi il contenuto, che cercherà di richiamare l'attenzione sull' attesissimo Open Space Tecnology del 26 settembre dedicato al Piano Strategico – StrategicAncona Per concludere, alle ore 22.00, lo spettacolo di musica dal vivo Centilene, olio e lume di candela - ninne nanne tra Mediterraneo e Mitteleuropa “Non Canto per Cantare”, in collaborazione con Hexperimenta. Un magico allestimento notturno per un concerto tutto dedicato alle ninne nanne dall’area mediterranea e mitteleuropea, popolari e di autore.

La “centilena” era la lampada a carburo di acetilene che ha sostituito nel recente passato l’illuminazione a olio e a lume di candela in campagna. Così candele, lanterne e un allestimento informale saranno l'ambiente che Casa delle Culture proporrà per questo programma di brani legati a un universo femminile nato dall’esclusione sociale e dalle contraddizioni di un rapporto intenso ed esclusivo come quello madre-figlio. Piccoli interventi danzati, a cura di HxP, aumenteranno la suggestione. con: Antonella Vento e Alen Abdagić - canto | Daniele Streccioni - fisarmonica | Giovanni Spinozzi - chitarra | Paola Pancotti e Mauro Balducci - flauti e sax | Claudio Mercanti - viola | Glauco Guerra – basso Danza: Christiane Hunger – Rosalba Santangelo – Zaccaria Verrocchio Coreografia: Stefania Zepponi Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero. In caso di maltempo gli incontri si svolgeranno ugualmente al chiuso. Info: www.casacultureancona.it | info@casacultureancona.it Organizzazione Associazione Casa delle Culture Partner progetto Una Piazza per Vallemiano Associazione Hexperimenta, Associazione Leggio, Associazione Creativa Oneiroi, APS Nie Wiem, Associazione Educare Agendo. Con il patrocinio di Comune di Ancona Con la collaborazione del Corso di Laurea in Ingegneria Edile Architettura dell’Università Politecnica delle Marche Partner tecnici: Poliarte, Tregi Le Associazioni di Casa delle Culture Action Aid, Amnesty International, ARCI Ancona, Banca del Tempo, Centro H, Centro Dune Danza Arti d’Oriente, Circolo il Pungitopo Legambiente, Circolo UAAR di Ancona, Comunità ellenica delle Marche, CVM, Educareagendo, G.A.S.Tigo, Hexperimenta, Istituto Superiore di Apprendimento, Laboratorio Sociale, Laboratorio Teatrale San Paolo LeggIo, Luoghi in Comune LinC, Me-MMT Mondo Solidale, Musica e Sport, Nie Wiem, Oneiroi, O.R.A., Ponte tra Culture, Seminari Magistrali di Genere “Joyce Lussu”, SNOQ Comitato 13 febbraio






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2015 alle 16:39 sul giornale del 28 agosto 2015 - 1143 letture

In questo articolo si parla di cultura, spettacoli, Casa delle Culture di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anxx





logoEV