Camerano: Menichelli in visita alle grotte per la mostra "Cantico delle Creature"

1' di lettura 27/08/2015 - La mostra di Marcello Chiarenza, allestita nella famosa Grotta Ricotti di Camerano, si è arricchita ieri di una presenza più che illustre.

Inaugurata da nemmeno un mese, nella giornata di mercoledì 26 agosto, la mostra è stata visitata dal Cardinale Edoardo Menichelli recatosi nella Città Sotterranea in concomitanza con l’inizio della festa del Patrono San Giovanni Battista, accompagnato dal curatore Angelo Monaldi. Ispirata al Cantico delle Creature di S. Francesco, il Cardinale Edoardo Menichelli ha partecipato personalmente alla realizzazione del libro sulla mostra di Chiarenza con un proprio contribuito, dichiarando che “l'Enciclica di Papa Francesco si collega direttamente con il Cantico delle Creature di S. Francesco.

La mostra del maestro Chiarenza, attraverso figure semplici, ordinarie, ci aiuta a camminare nella verità della semplicità e nell'armonia della bellezza. Dal Cantico delle Creature all’Enciclica Laudato si’: tutto diventa un invito alla responsabilità e al grande cambiamento della coscienza”. Durante la XX Festa del Rosso Conero, inoltre, Marcello Chiarenza ritornerà a Camerano: occasione di un’altra tappa marchigiana dell’artista siciliano sarà l’installazione di Ebrezza presso la terrazza "Fuori Porta". Quest’opera costituirà l’ultimo capitolo della mostra Cantico, visitabile fino al 31 ottobre 2015.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2015 alle 12:13 sul giornale del 28 agosto 2015 - 2628 letture

In questo articolo si parla di cultura, camerano, grotte, Pro Loco Camerano, edoardo mennichelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anwP





logoEV