contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA

Falconara: Al via lavori di rifacimento del manto stradale in via Aeroporto

3' di lettura
917

piazza mazzini

Al via i lavori di ripristino di via Aeroporto e parte di via Caserme. Sono stati affidato dal Comune che ha eseguito il progetto esecutivo delle asfaltature e dovranno essere completati entro la fine del mese di settembre gli interventi di rifacimento della fondazione stradale e soprastante tappeto di usura delle vie sopra citate.

“Abbiamo ottenuto il finanziamento regionale per il rifacimento del manto stradale di questa importante arteria stradale che è molto utilizzata sia dal traffico leggero che da quello pesante - spiega l'assessore ai lavori pubblici Matteo Astolfi - e potrà consentire quindi la riduzione del traffico all’interno dei centri abitati di Case Unrra e Castelferretti”. Tali strade si trovano fuori del centro abitato, hanno una lunghezza totale di circa 1500 metri, per una larghezza media pari a 7 metri. I lavori riguardano l’intera via Aeroporto ed un piccolo tratto di via Caserme, in prosecuzione di via Aeroporto.

Entrambe le vie sono soggette ad elevato volume di traffico, soprattutto da mezzi pesanti e da lavoro, in quanto collegano i quartieri Stadio, Case UNNRA e Castelferretti con la via Flaminia e con la variante alla SS16. Le strade attualmente si presentano disconnesse, in alcuni tratti in particolare, essendo saltato completamente lo strato di conglomerato bituminoso, è rimasta scoperta la fondazione stradale. Inoltre in molti punti è priva di sistemi per il convogliamento delle acque meteoriche, condizione che ha sicuramente determinato l’aggravio delle condizioni della superficie stradale. Le opere riguardano principalmente l’asfaltatura con tappetino in conglomerato bituminoso con spessore di circa 3 centimetri, previa fresatura e riprofilatura della sezione stradale, mediante strato di base e soprastante strato di binder in conglomerato bituminoso ad alto modulo, curando le pendenze trasversali. Tale riprofilatura è stata pensata sulla base delle caratteristiche morfologiche delle strade stesse. Pertanto sono stati individuati tratti con profilo trasversale a pendenza unica o a doppia pendenza (schiena d’asino). In entrambe i casi le pendenze sono pari a circa il 2%. E’ inoltre prevista la realizzazione di pulizia dei cigli stradali per agevolare il deflusso delle acque meteoriche oltre alla sistemazione di alcuni tratti di guard-rail metallici danneggiati. Il costo del progetto è pari ad euro 198.000,00. Al momento dell’aggiudicazione definitiva però è stato possibile realizzare un ribasso di oltre 50 mila euro.

Premesso che con deliberazione della Giunta Comunale (n. 242 del 30/6/2015) è stato approvato il progetto definitivo, redatto dal 3° Settore U.O.C. Infrastrutture e Urbanizzazioni, relativo ai lavori di "Ripristino di via Aeroporto e parte di via Caserme mediante rifacimento della fondazione stradale e soprastante tappeto di usura" per l'importo complessivo di € 198.000,00 (lavori € 156.005,58 sommme a disposizione € 41.994,42) finanziato: - quanto ad € 157.933,56 con contributo regionale - quanto ad € 40.066,44 con alienazione partecipazione societaria Lavori che invece sono stati aggiudicati definitivamente alla ditta aggiudicatrice dell'appalto dei lavori di RIPRISTINO DI VIA AEROPORTO E PARTE DI VIA CASERME MEDIANTE RIFACIMENTO DELLA FONDAZIONE STRADALE E SOPRASTANTE TAPPETO DI USURA, per netti € 100.454,77 oltre ad € 4.146,52 per oneri di sicurezza e quindi per un importo totale di € 104.601,29 oltre IVA. Quota parte del ribasso d’asta verrà utilizzata per opere di completamento del progetto di ripristino di via Aeroporto e parte di via Caserme, previo assenso dell’Amministrazione.



piazza mazzini

Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2015 alle 18:35 sul giornale del 07 settembre 2015 - 917 letture