contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA

Ubriaco spaventa automobilisti e danneggia vettura della polizia al Viale della Vittoria, arrestato

1' di lettura
1511

Polizia

Si ubriaca e finisce per fare il birillo umano in mezzo al Viale della Vittoria spaventando gli automobilisti che cercano di schivarlo.

Dopo aver sorseggiato qualcosa in tutti i bar del Rione Adriatico, il 59enne si era messo in piedi al centro della carreggiata e aveva iniziato ad urlare contro automobili e passanti. Non contento dello show ha poi iniziato a sferrare pugni agli specchietti delle vetture in sosta. Immediatamente è intervenuta una Volante. Alla sua vista, però, l'uomo è diventato improvvisamente violento prendendo a gridare a voce ancora più alta e ad insultare gli agenti. Infine si è quindi posizionato davanti alla “Pantera” ed ha minacciato i poliziotti affinché lo lasciassero andare via. Il tutto gesticolando animatamente e lanciando improperi e maledizioni. Gli agenti hanno perciò cercato di bloccare l’uomo che, ancora più agitato, ha iniziato a far volare calci contro i poliziotti.

Messo in sicurezza, il cinquantanovenne è stato fatto salire sull’auto della Polizia in attesa dell’arrivo del 118. Ma dall’interno dell’abitacolo l’uomo continuava ad urlare e cercava addirittura di aprirsi un varco nella lamiera. Accompagnato al pronto soccorso gli venivano diagnosticati abuso etilico e conseguente stato di agitazione. Il tasso alcolemico riscontratogli era pari a 1.97 g/l. A seguito di ulteriori controlli, l’uomo è risultato gravato da diversi precedenti di polizia per reati contro la persona e in materia di sostanze stupefacenti. La vicenda si è conclusa con il suo arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato.



Polizia

Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2015 alle 13:40 sul giornale del 07 settembre 2015 - 1511 letture