contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA >

Gaby, il nuovo arrivato della Guardia di Finanza, ferma traffico di sigarette di contrabbando

1' di lettura
1037

Novantanove pacchetti di sigarette di contrabbando stavano per lasciare in mattinata il porto dorico.

A scoprirle il neo assunto Gaby, il pastore tedesco della Guardia di Finanza addestrato a riconoscere tabacchi lavorati. Gaby ha mostrato un forte interesse verso il carico di un furgone che trasportava diversi scatoloni di merce, segnalando al proprio conduttore due cartoni contenenti le sigarette di contrabbando. Si tratta del primo ed importante sequestro eseguito nelle Marche e tra i primi eseguiti in Italia effettuati grazie all’intervento delle Unità Cinofile per la Ricerca del Tabacco. Il peso complessivo delle sigarette di varie marche sequestrate si aggira intorno ai 16 kg.



Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2015 alle 11:30 sul giornale del 08 settembre 2015 - 1037 letture