contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Sveglia la moglie per picchiarla al Piano San Lazzaro, arrestato un sudamericano ubriaco

1' di lettura
932

Polizia generico

Torna a casa ubriaco nel cuore della notte e picchia la moglie. La donna finisce all'angolo ma riesce comunque a comporre il 113. Immediata l'attivazione delle volanti che raggiungono l'abitazione dei due sudamericani in zona Piano San Lazzaro.

Proprio la vittima ha aperto la porta agli agenti, in lacrime e mostrando gli inequivocabili segni delle percosse. Ha raccontato loro di come il marito l'avesse svegliata e iniziata a picchiare mettendola all'angolo della stanza in modo da renderle impossibile lo schivare i colpi.

L'alcool però ha fatto perdere l'equilibrio all'uomo e la donna ne ha approfittato per correre al telefono cellulare e avvertire la polizia. Nel frattempo l'uomo è stato immobilizzato. Addosso gli è stato trovato un coltello lungo circa 20 cm con cui aveva minacciato la moglie. E' stato accompagnato in Questura, dove è stato riconosciuto come un 36enne pluripregiudicato per reati contro la persona e arrestato.

Ora dovrà rimanere a disposizione dell'Autorità Giudiziaria presso la casa circondariale di Montacuto. La donna è stata affidata alle cure del personale del 118.



Polizia generico

Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2015 alle 13:33 sul giornale del 01 ottobre 2015 - 932 letture