contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Smerciava droga lungo il viale della Vittoria, nei guai un giovane operaio

1' di lettura
1012

Giovane operaio di buona famiglia, ma con un etto e mezzo di marijuana in casa. Strani movimenti intorno a piazza Diaz hanno spinto gli agenti delle volanti ad effettuare dei controlli nel tardo pomeriggio di venerdì. Diversi ragazzi, infatti, vedendo girare la pattuglia stavano cercando di trovare dei nascondigli lungo il Viale della Vittoria.

Così, quando uno di loro è salito a bordo della sua fiat punto, lo hanno bloccato. Preoccupato, il 21enne M.B, ha tentato di nascondere una busta. Mossa sbagliata. Dentro c’era la droga che non era ancora riuscito a vendere. Scattata la perquisizione domiciliare, nella sua camera è stata rinvenuta una busta di carta contenente circa un etto e mezzo di marjuana e mille e centocinquanta euro. Droga e denaro sono stati sequestrati mentre per M.B., in quanto incensurato, è scattato l’obbligo di firma. La vendita gli avrebbe potuto fruttare circa duemila euro.



Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2015 alle 15:46 sul giornale del 12 ottobre 2015 - 1012 letture