Sospetti ladri al Piano e alla Baraccola, due denunce

polizia 1' di lettura Ancona 06/11/2015 - Vagava sospetto per le vie del Piano San Lazzaro controllando atri dei portoni e nomi sui citofoni. Preoccupati dal suo comportamento, giovedì sera, verso le 20.30, i residenti del quartiere non hanno esitato a contattare la Polizia. Intercettato da una Volante in Piazza Ugo Bassi l’uomo, intuendo un imminente controllo da parte degli agenti, ha provato a nascondersi tra gli avventori di un locale pubblico.

Ma al suo primo accenno di fuga è stato bloccato e, sebbene sprovvisto di documenti, riconosciuto come un 27enne magrebino, clandestino e senza fissa dimora né lavoro. Tutte queste mancanze gli sono costate una denuncia. Stessa sorte è toccata a tre donne di etnia rom che, nel pomeriggio, si erano parcheggiate nei pressi di un centro commerciale della periferia e si preparavano alla solita spesa. Vedendo arrivare una Volante, una di loro ha fatto cenno alla più anziana di tornare in macchina. Comportamento che ha insospettito gli agenti. Scattato il controllo, l'autista, una 24enne, non ha potuto esibire alcun documento di guida, visto che le era stato ritirato da oltre un anno. Fatto che le è costato una denuncia.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2015 alle 14:29 sul giornale del 07 novembre 2015 - 1213 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ap9l





logoEV