Falconara: tornano i "Sapori d'autunno" nel fine settimana

3' di lettura 12/11/2015 - Dopo il successo delle precedenti edizione anche per il 2015 tornano i "Sapori d'autunno". Sabato 14 e domenica 15 novembre in piazza Mazzini sarà la volta della sesta edizione della due giorni dedicata all'enogastronomia: un sapiente mix di profumi, aromi e colori che ricalcano il carattere dell'autunno.

Musica, spettacoli ed incontri animeranno infatti il centro città e faranno da "contorno" alla tradizionale polenta che verrà servita fumante sotto un accogliente gazebo, con la preziosa collaborazione dell'Associazione Pionieri di Rocca Mare. L'incasso sarà devoluto in beneficenza alla Croce Gialla di Falconara e all’associazione Serenamente. I sapori e i colori dell'autunno saranno anche lo sfondo del mercatino che si snoderà lungo l'isola pedonale, dove troveranno spazio prodotti della gastronomia locale e tante altre proposte pronte a soddisfare anche i gusti ed i palati più esigenti. “Dopo i successi delle iniziative enogastronomiche e di quelle abbinate alle degustazioni –commenta l’assessore alla cultura, turismo e commercio Stefania Signorini - continuiamo a credere in questi momenti conviviali per invitare i falconaresi, e non solo, a rivivere la città”.

Si parte sabato 14 alle 10 con il mercatino artigianale e gli stand enogastronomici, che rimarranno aperti fino alle 20. Una dozzina di gazebo di produttori enogastronomici locali troveranno spazio in Piazza Mazzini, mentre oltre 30 stand artigianali, commerciali e hobbistici di qualità, saranno collocati lungo via Bixio. E già da sabato mattina la sala ex Mercato coperto aprirà i battenti per la mostra degli Istituti comprensivi di Falconara “Coloriamo l’autunno”. Sarà possibile visitare l’esposizione dei lavori dei ragazzi delle scuole cittadine fino a lunedì, dalle 9 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,30. Nel pomeriggio, dalle 16 alle 20 è prevista l’animazione per i più piccoli, mentre dalle 16,30 si terrà il laboratorio “Mosaico d’autunno”, per bambini dai 7 ai 12 anni (info e prenotazioni 3666303671). Non solo. Alle 17, al centro Pergoli, lo storico di cultura gastronomica Tommaso Lucchetti presenta il libro “Ricettario” di Tommaso Zaccagnini. Spazio anche alla musica live dalle 17,30 con la pizzica e la taranta dei “Solstizio Mediterraneo” . E dalle 18,45 al via la polentata in piazza. “Il filo conduttore di questo evento sarà la grande sfida della polenta in piazza – spiega l’assessore Signorini – e ringrazio l’associazione Pionieri di Rocca Mare per il loro contributo fondamentale alla realizzazione di questa iniziativa”.

La polenta sarà servita (dalle 18:45). Si potrà scegliere tra, polenta con funghi e salsiccia al prezzo di 5 euro a porzione, oppure la polenta con lo stoccafisso a 6 euro a porzione. Come nelle precedenti edizioni l’incasso sarà devoluto in beneficenza. Stesso discorso domenica 15 quando già dalle 10 aprirà i battenti il mercatino sull’asse di via Bixio, tra le vie IV Novembre e Cairoli. Insomma, anche nella seconda giornata di Sapori d’autunno, una cinquantina di stand coloreranno il centro pedonale fino alle 20. E oltre agli stand, tante proposte per tutti i gusti. Per i più piccoli dalle 16,30 giochi e animazioni con ‘Smile’. Alle 17:45 invece, pizzica e taranta con il gruppo “Musica nell’anima”. Alle 18,45 apertura degli stand di distribuzione della polenta che sarà servita allo stesso prezzo e con le stesse modalità del sabato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2015 alle 14:57 sul giornale del 13 novembre 2015 - 1010 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqmc